Resta in contatto

News

Il Grifo a Lecce con due ballottaggi: la probabile formazione

A contendersi una maglia in attacco sono Matos e Carretta, sulle corsie laterali Zanandrea e Ferrarini. Per il resto si va verso la conferma degli undici anti Brescia

Squadra che vince (e convince) non si cambia. Più o meno il modo di dire è sempre valido. Sicuramente Massimiliano Alvini è rimasto soddisfatto della prestazione dei suoi contro il Brescia e vorrà dare continuità (per quanto il termine non gli piaccia) almeno negli undici. C’è però poi da considerare che Lisi è squalificato e che Matos in settimana ha saltato degli allenamenti per l’influenza.

Per la corsia di sinistra ci sono due opzioni: potrebbe venirci dirottato Falzerano se a destra se dovesse partire titolare Ferrarini oppure potrebbe giocarci Zanandrea con il campano che rimarrebbe a destra. In attacco, l’alternativa a Matos sarebbe Carretta che al Via del Mare ha già segnato. Per il resto, considerando ciò che chiederà Alvini ai suoi anche in base alle caratteristiche degli avversari non ci dovrebbero essere novità: Sgarbi centrale di destra e Ghion a centrocampo.

Perugia (3-4-1-2): Chichizola; Sgarbi, Angella, Dell’Orco; Ferrarini, Segre, Ghion, Falzerano; Kouan; De Luca, Matos. All. Alvini

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "Non può giocare come professionista lo vedo bene con il pretola sulla fascia destra vicino al Tevere a chiappa le libellule no comment"

Grifo, prendi un attaccante e un centrocampista: le vostre richieste di mercato

Ultimo commento: "Diamogli anche Giulini in omaggio, visto che ci siamo XD"

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News