Resta in contatto

Grifoni In Rete

Il saluto di Bianchimano: “Perugia, voglio ringraziarti”

L’attaccante passato alla Viterbese ha pubblicato un scritto su Instagram: “Lascerete sempre un segno importante nel mio cuore”

Dopo Dimitrios Sounas, è arrivato il turno di Andrea Bianchimano. L’attaccante, come il greco, era finito ai margini del progetto del Grifo tornato in Serie B dopo essere stato uno dei protagonisti (8 gol, tra cui 2 al Padova) della cavalcata promozione. Torna in Serie C con il passaggio alla Viterbese. Nell’occasione, lui che non è mai stato molto attivo nei social, ha aperto un profilo Instagram in cui il primo post è un saluto al Perugia e i suoi tifosi:

Caro Perugia, voglio ringraziarti cosi…fin dal primo momento che ho indossato questa maglia e questi colori, ho sempre cercato di onorarla e con la vittoria dell’anno scorso, lascerete sempre un segno importante nel mio cuore. Grazie a tutti i miei compagni, tutto lo staff e i grandi tifosi che ci sono sempre stati.
In bocca al lupo grande grifo.
Grazie di cuore

Tra i commenti di tifosi e compagni, c’è anche quello di capitan Gabriele Angella che ha scritto: “Grande Andre. In bocca al lupo 🍀. E’ stato bello vivere momenti indimenticabili con te. Ti meriti il meglio🔥❤️🙌 . Spaccala!! ⚽️ 🥅”

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Ah... Introiti milionari fa già ridere così.. 🤣🤣🤣Siete rimasti in 4 e chiedetevi perché nessuno vi prende sul serio.."

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"

Chi è stato il miglior grifone del 2021? Vota il Pallone d’Oro biancorosso!

Ultimo commento: "Kouan per determinazione , combattività ed intensità agonistica; Capitan Angella per la classe e l’autorevolezza in campo, ma soprattutto per la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da Grifoni In Rete