Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Cosa serve al Grifo reparto per reparto

Dai quotidiani locali: difesa a posto ma col nodo Sgarbi, caccia a tre esterni, due o tre centrocampisti, uno o due attaccanti. Situazioni da decidere per Ghion e Carretta

In attesa dell’incontro per il prolungamento di Chichizola, il Perugia dovrebbe ripartire dalla sua difesa, destinata probabilmente a pochissimi correttivi a meno di una partenza di Sgarbi, che ha molti occhi addosso. Lo scrivono i quotidiani locali, Il Messaggero, La Nazione e Il Corriere dell’Umbria, che rilevano come allo stato attuale nel reparto arretrato ci sia solo da reperire il sostituto di Zanandrea, tornato a Mantova.

A centrocampo a tenere banco c’è la chiamata del Cagliari per Burrai, uno degli elementi-chiave della straordinaria stagione appena conclusa con una immeritata eliminazione ai playoff. Nel caso di partenza in cabina di regia il Perugia dovrà trovare una soluzione alternativa all’altezza. La soluzione logica sarebbe quella di puntare su Ghion, in prestito biennale dal Sassuolo e in teoria erede naturale di Burrai. Alvini tra l’altro ha sempre dichiarato la sua grande stima nei confronti del giovane centrocampista, che però nel corso del campionato è stato impiegato con il contagocce. Ecco perché, prima di continuare insieme, è probabile che Ghion e il Perugia si metteranno a tavolino per una riflessione.  A centrocampo tra l’altro di giocatori di livello dovranno arrivarne almeno due, tre se dovesse partire Kouan cui non mancano gli estimatori, più qualche alternativa.

Gli interventi più radicali sul mercato il Perugia dovrà come noto effettuarli per gli esterni, addirittura due a destra e uno a sinistra per sostituire i partenti Falzerano, Ferrarini e Beghetto – c’è sempre Lisi – qualora non dovessero restare Di Chiara e Righetti. Mentre in attacco si dovrà reperire una punta centrale per sostituire De Luca, tornato alla Sampdoria (per lui si sarebbe intanto fatto avanti il Bologna, che potrebbe valutarlo come riserva di Arnautovic in Serie A) e forse anche un attaccante esterno se, come pare possibile, anche Carretta dovesse essere destinato alla partenza.

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Qualcuno lontano da Perugia"

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "scusate l intrusione ma non si puo sentire che lisi non e un giocatore io sono di pisa e vi posso garantire che da noi a fatto la differenza forse..."

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da Calciomercato