Resta in contatto

Calciomercato

Grifo: in prova Jamne, Dembelè e Bryan Silva

Il centravanti è considerato un talento ma deve ancora sbocciare. Francese anche l’esterno sotto osservazione, quindi un portierino norvegese

In attesa di arrivare a un centravanti e verificato che la corsa sui vari Diaw, Pettinari, Gondo e Moncini è lunga e difficile, intanto il Perugia proverà un attaccante francese, in questi giorni all’antistadio e forse anche in ritiro. Lo scrive Tuttomercatoweb. Si tratta del polivalente attaccante francese Malaly Dembelé, classe ’97 con origini maliane. Una lunga militanza al Nancy, dal settore giovanile fino al 2020, ha giocato poi due stagioni al Rodez e si è liberato quest’estate.

Talvolta criticato in patria, Dembelè è però considerato un giovane dal sicuro avvenire. Nato esterno d’attacco sia a destra che a sinistra, Dembelè è diventato una punta centrale e in questo ruolo ha segnato 9 gol in 45 partite (2 in 12 e 2 in 17 partite nelle ultime 2 stagioni nel Rodez), comprese le gare da esterno d’attacco ha invece segnato 11 gol con 4 assist in 121 partite.

Da ricordare che, come riportano i quotidiani locali La Nazione, Il Messaggero e Il Corriere dell’Umbria, dal primo giorno in prova ci sono anche Henrik Lidal Jamne, un portierino norvegese classe 2005 scuola Rosenborg che potrebbe venir buono per la Primavera, e il laterale francese Bryan Silva (21 anni), ex Orleans, Concarneau e Clermont Foot, nell’ultima stagione nell’Austria Lustenau (seconda divisione austriaca).

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Grifo, prendi un attaccante e un centrocampista: le vostre richieste di mercato

Ultimo commento: "Diamogli anche Giulini in omaggio, visto che ci siamo XD"

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "Buona tecnica, buon fisico, giocatore affidabile da confermare"

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da Calciomercato