Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Grifo, spiragli per la permanenza di Melchiorri. Che dipende da… Gondo

Da Il Messaggero: c’è un piano per confermare il Cigno di Treia che dovrebbe spalmare l’ingaggio in più stagioni, mentre si conta sul contributo della Cremonese sullo stipendio dell’ivoriano

Ora Federico Melchiorri potrebbe anche restare al Perugia. C’è un’ipotesi, riferisce l’edizione odierna de Il Messaggero dell’Umbria, legata all’arrivo a Perugia di Cedric Gondo, il centravanti ivoriano della Cremonese che da tempo è il primo obiettivo per l’attacco.

Ebbene, nella trattativa con i grigiorossi il Perugia fa leva sulla volontà di Gondo di raggiungere Castori che lo allenò con grandi risultati a Salerno, nella speranza di riuscire a spuntare un aiuto del club grigiorosso nel pagamento del notevole ingaggio dell’ivoriano. Se l’operazione dovesse riuscire, il Perugia potrebbe confermare Melchiorri, a sua volta titolare di un ingaggio molto oneroso da spalmare in più anni di contratto. Le prestazioni estive scintillanti del Cigno di Treia hanno pienamente soddisfatto Castori, ora tutto questo – per quanto complicato – non sembra più impossibile.

42 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

42 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da Calciomercato