Sito appartenente al Network

Perugia, contro il Genoa il record stagionale del ‘Curi’

Dai quotidiani locali: prevendita a quota 6500 biglietti alla serata di venerdì, già superato il primato del match con il Pisa

I tifosi del Perugia credono nella salvezza e non abbandonano la squadra nelle difficoltà. Si può spiegare anche così il dato della prevendita a tutta la serata di venerdì in vista di Perugia-Genoa in programma domenica alle 15 allo stadio Curi. Lo scrivono i quotidiani locali, Il Messaggero e La Nazione.

Sono stati infatti superati i 6500 biglietti venduti e quindi, compresi anche i 2760 abbonati, è già stato battuto nella sola prevendita il record stagionale stabilito contro il Pisa di 5872 presenze. Certo, conta eccome anche la presenza dei 2000 tifosi genoani che saranno dislocati non soltanto nel settore ospiti di curva Sud ma anche negli spicchi laterali di Tribuna Est e Tribuna Ovest. Ma è anche vero che 4.500 perugini (probabilmente con qualche genoano infiltrato in ogni settore, visti gli ottimi rapporti e la vendita libera) al venerdì sera in prevendita non si erano ancora mai visti quest’anno.

Un incremento importante proprio nella stagione partita nel modo peggiore. Un segnale chiaro ed evidente che, al di là dell’inevitabile rabbia e delle contestazioni di questi giorni, i tifosi credono nel valore di questa squadra e nelle sue possibilità anche nella partita forse più difficile di questo periodo.

Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'Under 16 ospita la Turris. Test match con la Juventus a Vinovo per i più piccoli...
Cesena a Recanati contro gli ex Grifo Pagliari e Melchiorri, Torres in casa contro l'Arezzo...
L'ex biancorosso: "La Torres può giocarsela fino alla fine, Perugia e Carrarese possono rientrare"...

Dal Network

Il tecnico biancazzurro nel post gara: ‘Il secondo gol ci ha tagliato un po’ le...

Il tecnico spallino ne ha convocati 26 per il match dello stadio ‘Mazza’ Lo staff...

Il tecnico giallorosso amareggiato per l’ennesima sconfitta: “Qui c’è qualcuno che non ama la maglia...