Resta in contatto

Amarcord

Cosmi: “Di Luciano Gaucci ho ricordo meraviglioso”

L’allenatore ponteggiano è alla ricerca di una panchina e stavolta dice che si prenderà “meno rischi”.

Archiviata l’esperienza di Ascoli, Serse Cosmi è tornato sul mercato e resta in cerca dell’occasione giusta. “Ho certamente desiderio di rientrare. Stavolta – dice il tecnico perugino – mi piacerebbe una squadra con difficoltà relative: le ultime esperienze sono state positive nell’epilogo ma hanno portato a poco da un punto di vista della futuribilità dei progetti tecnici. Rischierò meno, stavolta”.

L’ex allenatore del Grifo, intervenuto a Rmc Sport, ha anche fatto riferimento al passato ricordando i presidenti che maggiormente hanno lasciato il segno nella sua vita. “Ce ne sono stati diversi che hanno avuto una grande importanza per me; conservo ovviamente un ricordo meraviglioso di Luciano Gaucci e, in generale, di quegli anni a Perugia. Permettetemi di spendere una parola anche per Gino Corioni, altra persona straordinaria che ricordo con tanto affetto”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ti ho voluto bene e ti ho odiato mi hai fatto piangere di gioia e di rabbia, avrei voluto abbracciarti un giorno e picchiarti il giorno dopo... La..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da Amarcord