Resta in contatto

News

Perugia Academy: “Open day” con 200 bambini e mister Nesta

foto acperugiacalcio.com

La Scuola calcio Perugia Academy ha organizzato l’Open Day della stagione 2018-19 facendo registrare numeri importanti.

Divertimento, entusiasmo, passione e una fantastica giornata di sole hanno contribuito a creare un’atmosfera unica allo stadio Renato Curi. La sesta edizione dell’Open day Scuola calcio Perugia Academy ha visto ieri la partecipazione di circa 200 bambini nati fra il 2006 e il 2013. I piccoli si sono sfidati sul campo in mini partite e a metà mattinata Mister Alessandro Nesta, ai grifoni Mustacchio, Kouan, Perilli e Moscati hanno fatto il loro ingresso per salutare i partecipanti, scattare foto e firmare autografi.

“Anche per questa 6ª edizione siamo soddisfatti – afferma il direttore generale e direttore Academy Mauro Lucarini – Dobbiamo ringraziare tutte le famiglie che erano presenti oggi e tutti i bambini, vederli così tanti che si divertono al Curi a noi fa molto piacere. Oltre a divertirsi hanno anche vissuto un momento di emozione con il mister e i calciatori della prima squadra e per noi questo è importantissimo. Non dimentichiamo che poi abbiamo il nostro settore giovanile quindi dobbiamo impegnarci a far si che i ragazzi possano salire e magari vestire un giorno la maglia del Perugia”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Mi ricordo ancora le risatine della gente incredula quando presentò la squadra per il primo campionato di C , annunciò che sarebbe andato in serie A..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Caro amico ci a portato ci vuole H. Saluti."
Advertisement

Altro da News