Resta in contatto

Approfondimenti

Nesta, a Livorno l’occasione di tante prime volte con il Grifo

Manca il successo esterno al tecnico biancorosso, il Perugia non ha ancora trovato la “doppietta” in stagione per lo scatto in classifica.

Riparte, con la tappa di Livorno, la caccia di Sandro Nesta al primo successo in trasferta sulla panchina del Perugia. E se il Grifo vuole fare uno scatto in classifica ha estremo bisogno di invertire la negativa tendenza lontano dal Curi.

L’obiettivo è multiplo. Trovare il primo blitz della stagione e mettere insieme due successi in fila. La “doppietta” non è ancora mai arrivata in questo campionato. Anzi, dopo ogni vittoria il Grifo di Nesta ha sempre incassato una doppia sconfitta. Battuto l’Ascoli in casa sono arrivati i ko di Palermo e con il Carpi al Curi. Battuto il Venezia c’è stata la doppia fermata esterna, per quanto immeritata, a Salerno e Verona.

Ora, sconfitto il Padova in extremis, il Perugia fa visita all’ultima della classe. Il Livorno ha il peggior attacco casalingo con sole due reti segnate e il terzo peggior rendimento interno con una vittorie a tre sconfitte (peggio Foggia e Carpi). Ma il Grifo in trasferta non ha ancora messo il turbo, anzi. Solo Padova e Ascoli hanno fatto meno punti dei grifoni lontano dalle mura amiche. La squadra di Nesta conta due pareggi, a Brescia e Cosenza, più tre sconfitte. E la terza peggior difesa con 10 reti incassate.

A Livorno dunque Melchiorri e compagni arrivano con una lunga serie di tabù da sfatare. La vittoria esterna manca tremendamente a una squadra che vuole iniziare a correre. E in terra toscana il successo non arriva da quasi mezzo secolo.

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Livorno-Perugia: le probabili formazioni - Calcio Grifo Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] le palle inattive, comunque in palio ci sono punti vitali per entrambe le squadre. Il Grifo non ha mai vinto in trasferta né messo insieme due successi in fila, il Livorno è ultimo in classifica e rischia di perdere i […]

Advertisement

Serse Cosmi: le imprese del Grifo con l’uomo del fiume

Ultimo commento: "Il perugia più bello forte con tenacia si poteva vincere con chiunque in casa !!! Tedesco ze maria vryzas miccoli...."

Video eccezionale: Il Grifo e la lungimiranza di D’Attoma

Ultimo commento: "D’Attoma, Ghini, i due cugini Spagnoli. Gaucci e loro figli. Queste sette figure saranno perugini per sempre."

L’epopea di Nakata, da Perugia con furore

Ultimo commento: "I ricordi di hide sono innumerevoli.. Dall'Esordio con doppietta contro la juve al goal in rovesciata col piacenza, ha portato alto il nome del grifo..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "un mito"

Renato e Perugia: una città, una squadra, uno stadio e il suo uomo-simbolo

Ultimo commento: "Renato un giocatore straordinario a tutto campo grande generosità e tecnica da spendere al servizio della squadra. Io me lo ricordo così.....un..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Approfondimenti