Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Pegrì ha portato il Perugia alla maratona di New York

La mascotte del Grifo, Carlo Zoppitelli, ha corso la storica edizione 2018. Il tifernate Marianelli primo italiano al traguardo.

È stata un’edizione da ricordare. La New York Marathon 2018 resterà nella memoria dello sport umbro e perugino. Anche un pezzetto di Grifo ha tagliato il traguardo della maratona più affascinante del mondo. Ce l’ha portato Carlo Zoppitelli, il perugino conosciuto per aver dato vita a Pegrì, la mascotte del Perugia Calcio rispolverata recentemente al Curi dopo la gloriosa storia negli anni ’90.

Zoppitelli ha percorso i 42 chilometri e 195 metri del tracciato newyorkese in 4h15’15”.

“Un sogno che si avvera”, quello di Cristian Marianelli. Primo fra i 3.100 italiani al traguardo in 2h28’35”. L’altotiberino, 42 anni, è tesserato con la Tiferno Runnres e ha fatto una vera impresa. Sesto assoluto fra gli europei in una corsa che, come solito, ha parlato fortemente africano. “Le parole – ha scritto Marianelli dopo la gara – non possono descrivere quest’emozione che resterà dentro di me per sempre! Ringrazio innanzitutto i miei compagni di squadra che mi hanno accompagnato in questa splendida avventura, la grandissima Tiferno Runners, la mia famiglia, gli amici che mi hanno sempre supportato e i nostri sponsor”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Qualcuno lontano da Perugia"

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "scusate l intrusione ma non si puo sentire che lisi non e un giocatore io sono di pisa e vi posso garantire che da noi a fatto la differenza forse..."

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News