Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Settembrini: “Perugia realtà solida. E Vido…”

Il centrocampista del Cittadella ha parlato durante la marcia di avvicinamento alla sfida di domenica al Tombolato. “Non vogliamo farci mettere sotto da nessuno”.

La gara di domenica tra Cittadella e Perugia è ormai un piccolo classico della B. Perché di fronte ci sono due squadre costantemente ai play off negli ultimi anni. La formazione veneta, normalmente macchina da trasferta, ha cambiato leggermente pelle e riequilibrato il rendimento tra impegni in casa (14 punti) e fuori (11, terzo della categoria).

“Sono numeri che vanno guardati – ha detto il centrocampista dei veneti, Andrea Settembrini – ma a cui non darei troppo peso, perché mi sembrano casuali. L’importante è aver prolungato la striscia positiva, anche se ora occorre dar seguito agli ultimi due pareggi con una vittoria sul Perugia”.

Domenica la sfida al Tombolato: “Ci proveremo, anche se il Perugia è una squadra ostica. È una realtà solida, in B da tanti anni cambiando spesso diversi giocatori, ma sapendo costruire sempre buonissimi organici”. Di fronte c’è un ex tornato al gol sabato e arrivato a quota 6 in classifica cannonieri. Vido (Miglior Grifone) davanti sembra stia carburando bene, noi però dovremo fare attenzione al Perugia nel suo insieme e più di tutto mettere in pratica quello che sappiamo fare. Noi non vogliamo farci mettere sotto da nessuno”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

A Coverciano ha raggiunto lo stesso traguardo anche il responsabile organizzativo del Settore giovanile Giovanni D’Andrea...
Marchetti: "È un giocatore che in serie C vogliono tante squadre, poi da qui a...
La società biancorossa ha donato la maglietta di Alessandro Seghetti alla lodevole iniziativa benefica promossa...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...