Resta in contatto

Approfondimenti

Cremonese-Perugia: le probabili formazioni

Le scelte di Nesta per l’ultimo Grifo dell’anno. Senza Melchiorri spazio al tandem offensivo formato da Vido e Han. Montalto in rampa di lancio tra i grigiorossi.

Questo Perugia è come un fiore sbocciato con pazienza, aspettando i tempi giusti della primavera. Il popolo biancorosso sente l’inebriante profumo di un calcio potenzialmente da sogno e a Cremona, domani, c’è il passaggio verso una nuova stagione.

Obiettivo 29 punti. Il Grifo è a quota 26 con la miglior media della storia recente prima del giro di boa. Vincere allo Zini significherebbe arrampicarsi fino a 1,61 punti a partita e consolidare la posizione play off. La classifica resta corta, anche per il format a 19 squadre. Uno scatto può fare dunque tutta la differenza del mondo.

La Cremonese in casa ha solo il 13esimo rendimento della B (15 punti), vanta comunque la miglior difesa fra le mura amiche con appena 4 gol subiti (8 fatti). Il Perugia in trasferta ha vinto una sola volta a Livorno ma, in generale, ha raccolto molto meno rispetto alle prestazioni fornite. Nelle ultime 9 giornate la squadra di Nesta ha perso solo a Benevento e messo insieme ben 18 punti. Al contrario la Cremonese ha fatto solo 8 punti e, reduce da tre ko consecutivi, Rastelli si gioca la panchina.

Il Perugia, archiviato il 3-0 sul Foggia, arriva all’ultima sfida dell’anno senza l’infortunato Melchiorri (“mi fido di tutti”, ha detto Nesta). In dubbio ma convocato Kingsley (problema alla spalla). Non c’è Terrani. Recuperato Ngawa. Nesta va avanti con il consueto 4-3-1-2, probabile la conferma della difesa di metà settimana. Davanti Han e Vido con Verre alle spalle. In mediana qualche dubbio. Difficile togliere Kouan visto il momento magico, probabile il rientro di Dragomir, per questo King potrebbe comunque partire in panchina. In regia più Bianco di Bordin.

La Cremonese arriva dal ko al novantesimo a Brescia. Recuperati Castagnetti e Strefezza, sono out gli infortunati Brighenti, Perrulli, Paulinho, Del Fabro e Radunovic. Rientrato nell’ultima sfida per uno spezzone di gara, dopo un lungo stop, il centravanti Montalto, decisivo nel derby del Curi dello scorso campionato con la maglia della Ternana.

Probabili formazioni
CREMONESE (4-3-3): Ravaglia; Mogos, Claiton, Terranova, Migliore; Emmers, Arini, Croce; Castrovilli, Montalto, Piccolo (A disp: Agazzi, Volpe, Marconi, Castagnetti, Boultam, Greco, Kresic, Carretta, Poledri, Renzetti, Strefezza). All. Rastelli
PERUGIA (4-3-1-2): Gabriel; Mazzocchi, Gyomber, El Yamiq, Falasco; Kouan, Bianco, Dragomir; Verre; Vido, Han (A disp: Leali, Perilli, Ngawa, Cremonesi, Sgarbi, Felicioli, Moscati, Bordin, Kingsley, Ranocchia, Bianchimano, Mustacchio). All. Nesta

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Alle ore 15, allo Zini, il fischio d’inizio (arbitro Minelli) dell’ottavo confronto (le probabili formazioni) fra le due squadre in terra lombarda. E il Grifo non ha mai […]

Advertisement

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Come non fidarsi del tuo esimio parere. Pare che una volta a casa abbia chiamato i figli e abbia detto loro: studiate, impegnatevi, sacrificatevi e..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Grande Galeone un profeta... Number one"

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "io abitavo a Elce in via Torelli e Cecca era mio vicino di casa. ricordo un uomo vero in campo e fuori sempre rispettoso e disponibile un calcio d'..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Approfondimenti