Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Perugia femminile, caccia (intanto) al titolo di campione d’inverno

Valentina Roscini traccia un primo bilancio del progetto delle grifoncelle

 

Il 2018 è stato l’anno della svolta per il calcio femminile. E i risultati hanno confermato la bontà del progetto. Valentina Roscini, responsabile del Perugia calcio femminile, traccia un bilancio di questa prima parte di stagione, che sta vedendo le grifoncelle ad altissimi livelli.

«Siamo felicissimi di questo inizio di stagione – il commento di Roscini – perché non solo con la prima squadra stiamo ottenendo risultati straordinari ma anche con tutto il Settore Giovanile: l’Academy Rosa, L’under 15 Nazionale, la Juniores che sta a andando dritta e spedita verso le fasi nazionali del torneo, insomma anche le giovani ci stanno dando grandissime soddisfazioni. Siamo in attesa di sapere le date di inizio del torneo nazionale under 17 e anche qui siamo pronte e a dire la nostra”.

Per quanto riguarda la prima squadra, la situazione è sicuramente favorevole e incoraggiante per il futuro: «Contro il San Marino abbiamo tenuto botta nonostante una condizione particolare ma le ragazze sono state bravissime a rimanere concentrate e offrire una prova di grande carattere che ci fa ben sperare perché quando si riesce a recuperare una partita a pochi minuti dalla fine contro una diretta concorrente per la promozione vuol dire che hai lottato senza risparmiarti, con le unghie e con i denti. Contro tutto e tutti. Una grande solidità mentale che le ragazze hanno ribadito nella partita di domenica scorsa contro l’Imolese». 

Guai però a sentirsi appagati del lavoro svolto: «Sono stati tre mesi fantastici, ma non dobbiamo cullarci o sederci sugli allori perché abbiamo ancora una partita in meno che potrebbe portarci a più tre dalle inseguitrici se dovessimo vincerla e l’ultima del girone d’andata a Pontedera il 20 gennaio potrebbe decretarci campioni d’inverno. Però come abbiamo sempre fatto finora, non guardiamo mai al di là della prossima partita: un passo alla volta, domenica dopo domenica, per costruire qualcosa di importante».
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Alla squadra femminile il premio regionale per la vittoria del campionato, Coppa Italia e disciplina 2022/2023...

Campionato al via domenica 13 novembre in casa della Nestor, debutto casalingo contro la Women...

In corso la preparazione al torneo di Eccellenza regionale per le ragazze del nuovo tecnico...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...