Resta in contatto

News

Perugia, blitz a Roma per Han: sarà in panchina col Brescia

Il nordcoreano non è stato perso di vista nemmeno un secondo durante la sfortunata esperienza nel trofeo continentale: una macchina andrà a prenderlo in aeroporto

Che la Coppa d’Asia nel mese di gennaio non fosse stata digerita dalla dirigenza del Perugia era apparso subito chiaro: quando è arrivata la convocazione di Han, a Pian di Massiano non hanno certo fatto i salti di gioia, considerando che Melchiorri era infortunato e che l’attaccante nordcoreano aveva bisogno di un richiamo di preparazione per presentarsi in condizione alla ripresa.

Invece è stato convocato e anche nella competizione europea per nazionali asiatiche non ha brillato, collezionando anche una espulsione. Quindi l’eliminazione e l’immediato rientro in Italia. Per averlo in panchina contro il Brescia il Perugia farà un blitz a Roma: Han passerà dalle scalette dell’aereo direttamente nella macchina ufficiale del club.

Gli emissari di Santopadre e Goretti si accerteranno che Han vada a letto ad un orario ideale per recuperare dal jet lag e farsi trovare pronto per la partita di domani sera, dove Nesta conta di portarlo perlomeno in panchina, come il tecnico ha confermato nel corso della conferenza stampa in vista di Perugia-Brescia.

Intanto segnaliamo che anche a migliaia di chilometri di distanza, Han ha avuto modo di respirare aria di Perugia. Giampaolo Colautti, fratello di Francesco, ex medico sociale del Perugia, e figlio del grande Mario (ex allenatore del Perugia), che sta disputando la Coppa d’Asia con gli Emirati Arabi di Zaccheroni, ha incontrato Han e ha postato orgoglioso un selfie con l’attaccante biancorosso.

Foto tratta dal profilo Facebook di Colautti

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Grande e irripetibile! Mai più Uno così (purtroppo)! Riposa in pace!"

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Grande Galeone un profeta... Number one"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News