Resta in contatto

News

Dopo Perugia, Nesta vuole Gyomber anche al Frosinone

Il centrale difensivo, uno dei giocatori di proprietà, è finito nel mirino dei ciociari, ma il Grifo ha già rifiutato un’offerta da 600.000 euro dall’Aek. Servono almeno 1,5 milioni

Dopo i greci dell’Aek di Atene ora anche il Frosinone piomba su Norbert Gyomber, che non ha brillato nell’ultima stagione ma è pur sempre un “nome” per la serie B. Nesta lo conosce bene e ha sempre puntato su di lui nonostante le critiche e per questo avrebbe fatto il suo nome al presidente Stirpe.

Stando a quanto scrivono i La Nazione, Il Messaggero e il Corriere dell’Umbria in edicola stamattina, l’offerta però dovrebbe essere sostanziosa (valutazione di 1,5 milioni di euro) visto che il Perugia per il centrale ha già rifiutato le avances dei greci dell’Aek (che offrivano una cifra intorno ai 600mila euro e potrebbero rifarsi sotto). E chissà se a queste condizioni il Frosinone si convincerà a concludere o dirotterà altrove la sua attenzione.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Uno scambio che, sulla carta, potrebbe far comodo al Grifo, che ha penuria di centrali difensivi, considerando il fisiologico tempo di ambientamento necessario al giovane Rodin e le sirene di mercato che interessano Gyomber. […]

trackback

[…] il mercato più interessante. Almeno sul fronte plusvalenze. Lo vorrebbe l’ex tecnico biancorosso Nesta per il suo Frosinone e la richiesta del Grifo, soprattutto perché si tratta di una concorrente, è decisamente […]

Advertisement

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Grande allenatore mi ricordo un'amichevole con la ternana al primo campo intitolato al grande Renato Curi quello di Baschi (Tr) ma non..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Gugliemo Vicario è un talento, per capacità di concentrazione, continuità, attaccamento e professionalità. Complimenti."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News