Resta in contatto

Calciomercato

Vicario-Grifo, ci siamo: il portiere presto da Oddo

Via libera definitivo del Cagliari al prestito del giocatore che ha messo il Perugia in cima alla lista delle squadre cadette.

Tutto fatto per il passaggio di Guglielmo Vicario al Perugia. Il portiere si può considerare il nuovo numero 1 biancorosso. È infatti il giorno di Vicario – come scrivono oggi Corriere dell’Umbria e La Nazione – ed è il settimo colpo di mercato in entrata dell’estate del Grifo dopo Manconi, Capone, Carraro, Di Chiara, Iemmello (le parole dopo l’amichevole) e Ruggiero.

Vicario arriva in prestito secco dal Cagliari. Le due società sono allo scambio dei documenti, poi il calciatore raggiungerà Perugia per le visite mediche e la firma sul contratto. Entro la fine della settimana arriverà l’ufficialità dell’operazione.

Il Grifo e il dittì Goretti hanno bruciato una folta concorrenza per arrivare a Vicario, in particolare Benevento e Frosinone. Sul giocatore, che il Cagliari ha appena acquistato dal Venezia, c’erano infatti un po’ tutte le big della Serie B. Decisiva, insieme agli ottimi rapporti fra il club perugino e quello sardo, anche la volontà del giocatore che ha messo i colori biancorossi in cima alla lista delle preferenze per continuare a maturare nel campionato cadetto.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] burocratiche il portiere firmerà il contratto che lo lega al Perugia fino a fine stagione. Arriva in prestito secco dal Cagliari. In giornata è attesa l’ufficialità dell’operazione e Vicario raggiungerà il gruppo […]

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ti ho voluto bene e ti ho odiato mi hai fatto piangere di gioia e di rabbia, avrei voluto abbracciarti un giorno e picchiarti il giorno dopo... La..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da Calciomercato