Resta in contatto

Calciomercato

Grifo pronto a chiudere per Vicario: il Cagliari spinge il portiere verso Perugia

La sinergia fra i club di Santopadre e Giulini permette ai biancorossi di neutralizzare l’inserimento di altre società sulla corsa all’estremo difensore appena acquistato dai sardi.

Guglielmo Vicario è pronto a vestire la maglia del Perugia. Si tratta di attendere ancora qualche ora. Perché il Cagliari spinge il portiere appena acquistato dal Venezia in direzione del gruppo allenato da Oddo. Lo riportano Corriere dell’Umbria, La Nazione e Il Messaggero.

Il Perugia si è mosso con largo anticipo sul calciatore e sente di avere in mano la chiusura dell’operazione in prestito. Che dovrebbe arrivare all’inizio della prossima settimana. Negli ultimi giorni Benevento, Frosinone e Chievo hanno provato ad inserirsi ma il lavoro del dittì biancorosso Goretti e il rapporto tra i presidenti dei due club permette al Grifo di neutralizzare gli attacchi delle concorrenti.

Il Cagliari ha infatti accolto Vicario in ritiro dopo averlo acquistato dal Venezia per una cifra superiore al milione di euro ed è proprio il patron dei sardi Giulini a preferire Perugia (tenendo sotto osservazione Dragomir) come destinazione per far crescere ancora il portiere un anno in Serie B.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Grifo e il dittì Goretti hanno bruciato una folta concorrenza per arrivare a Vicario, in particolare Benevento e Frosinone. Sul giocatore, che il Cagliari ha […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Sarebbe un gran bel colpo

Mauro
Mauro
2 anni fa

SI VA SI VA SI VA IN SERIE A

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Aspettiamo e… speriamo ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

forza guglielmo.. ti vogliamo con noi enlla casa biancorossa…. non te ne pentirai…….!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Speramo bene..gli ultimi anni solo brignoli l’emo preso!! Gli altri un disastro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Era ora

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "GAUCCI È STATO IL PIÙ GRANDE DI TUTTI."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da Calciomercato