Resta in contatto

News

Perugia, Melchiorri ancora corteggiato dal Pescara

Fino alla Coppa Italia non ci saranno acquisti, ma forse qualche cessione sì. E una di queste potrebbe essere quella del centravanti marchigiano.

Il Perugia tornerà a pensare agli acquisti soltanto dopo Ferragosto, ma nel frattempo potrebbe esserci qualche cessione.

Pare proprio il presidente del Pescara Sebastiani abbia già deciso a prescindere dai soldi che stanno per arrivare in cassa per la cessione di Brugman: presto o tardi alzerà l’offerta per Federico Melchiorri, obiettivo numero uno per l’attacco adriatico, con il quale avrebbe già un accordo biennale. Il Perugia – come ha ricordato Il Messaggero in questi giorni – lo valuta almeno 1 milione di euro.

Con i soldi incassati, visto che Vido ormai è andato, si potrebbe provare a prendere il 21enne Federico Bonazzoli della Sampdoria, che al Perugia ‘deve’ qualcosa in termini di valorizzazione, per avere riavuto indietro dopo un anno un Verre in grande spolvero.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] cessione di Federico Melchiorri contribuirebbe ad abbassare l’età media, soprattutto se il cigno di Treia dovesse poi essere […]

trackback

[…] è cercato dal Catanzaro ma ora non è così sicuro vada via) e di Federico Melchiorri (stranota la trattativa col Pescara) mentre in entrata si fa con insistenza il nome di Vincenzo Millico del […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Ma falasco nun lo vuole nessuno manco gratis!! Anche l’altro ieri ha fatto pena

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

il suo atteggiamento in amichevole contro la Roma ha dimostrato che se ne vuole andare……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

L ‘ importante è Non lasciare andare, uno ,che anche se ha ormai nelle gambe 30/40 minuti, ma può fare la differenza, e, prendere un giocatore mediocre

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Se devo valorizzare bonazzoli della Samp. Provo a lanciare il mio bianchimano (ovviamente non titolare)… Se da buoni risultati lo tengo altrimenti a gennaio lo do in prestito. Al posto di Melchiorri deve arrivare uno che dia buone garanzie….

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Grande e irripetibile! Mai più Uno così (purtroppo)! Riposa in pace!"

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Grande Galeone un profeta... Number one"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News