Resta in contatto

News

Perugia, la carica di Santopadre: “Basta delusioni, voglio la A”

Il presidente parla a Dazn e fissa gli obiettivi: dopo tanti playoff falliti, punta più in alto verso quello che definisce “il nostro sogno”.

Speriamo di migliorarci, speriamo di fare un buon campionato – dice il presidente nell’intervista pubblicata dal sito Dazn (registrata in occasione della presentazione dei calendari di serie B sperando di sognare in maniera un po’ più importante, magari sperando di riuscire a raggiungere il nostro sogno”.

Un sogno chiamato serie A: “Dopo cinque play-off (ma in realtà sono 4, in un lapsus il presidente ha dimenticato la mancata qualificazione con Bisoli; ndr) è chiaro che l’ambizione ci sia“.

Oddo lo abbiamo cercato già un paio di anni fa, lo abbiamo sempre stimato e quando ci è sata presentata l’occasione di averlo non ci abbiamo pensato su“.

La prerogativa del Perugia è costruire sempre squadre giovane, di qualità, con un livello tecnico importante perché , al di là degli obiettivi, ci piace veder giocare a calcio“.

 

6 Commenti

6
Lascia un commento

avatar
6 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Marco Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] I 5.500 abbonati restano l’obiettivo minimo per il progetto del club del presidente Santopadre che prosegue quanto costruito nella scorsa stagione. Con il chiaro traguardo della promzione, come dichiarato dallo stesso patron nell’ultima uscita pubblica. […]

Marco
Ospite
Marco

Non toccate il mito D’Attoma. Resta, insieme con Lino Spagnoli, il più grande, per idee, innovazioni, saggezza e stile.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Forza presidente, tu diventerai un presidente come D’Attoma, sarai l’orgoglio di Perugia.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Allora compra i giocatori giusti

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Anche ta me me darìa gusto vince al turista per sempre

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

A mbè

Advertisement

Serse Cosmi: le imprese del Grifo con l’uomo del fiume

Ultimo commento: "Il perugia più bello forte con tenacia si poteva vincere con chiunque in casa !!! Tedesco ze maria vryzas miccoli...."

Video eccezionale: Il Grifo e la lungimiranza di D’Attoma

Ultimo commento: "D’Attoma, Ghini, i due cugini Spagnoli. Gaucci e loro figli. Queste sette figure saranno perugini per sempre."

L’epopea di Nakata, da Perugia con furore

Ultimo commento: "I ricordi di hide sono innumerevoli.. Dall'Esordio con doppietta contro la juve al goal in rovesciata col piacenza, ha portato alto il nome del grifo..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "un mito"

Renato e Perugia: una città, una squadra, uno stadio e il suo uomo-simbolo

Ultimo commento: "Renato un giocatore straordinario a tutto campo grande generosità e tecnica da spendere al servizio della squadra. Io me lo ricordo così.....un..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News