Resta in contatto

News

Grifo & Carraro, che soddisfazione: prima chiamata di sempre nell’Italia Under 21

Il regista del Perugia è stato convocato dal Ct Nicolato per l’amichevole con la Moldavia e la sfida al Lussemburgo valida per le qualificazioni agli Europei. Come Capone e Dragomir, il play tornerà a disposizione per la partita con la Juve Stabia

Prima convocazione di sempre in Nazionale Under 21 per il Grifone Marco Carraro, già Nazionale Under 16 e Under 20, che ha ricevuto questa grande gratificazione dal nuovo Ct degli azzurrini Paolo Nicolato. Carraro è stato convocato nella selezione Under 21 per 2 sfide nei prossimi 10 giorni: la prima in programma venerdì 6 settembre (ore 18,30) allo stadio ‘Angelo Massimino’ di Catania, amichevole contro la Moldavia; la seconda martedì 10 settembre (ore 18,30) a Castel di Sangro contro il Lussemburgo, quest’ultima valevole per le qualificazioni ai prossimi Europei.

Carraro, al pari degli altri grifoni convocati in nazionale Dragomir e Capone, non salterà dunque alcuna partita del Perugia, alla luce della sosta del campionato, e sarà disponibile per la prossima partita casalinga dei grifoni in programma il 14 al Curi contro la Juve Stabia.

Sono 12 le novità di Nicolato per le sfide dell’Under 21: il portiere Carnesecchi, i difensori Bellanova, Bettella, Del Prato, Gabbia, Ranieri, Sala e Tripaldelli e i centrocampisti Carraro, Frattesi, Maggiore e Zanellato. Per il centrocampista biancorosso, di proprietà dell’Atalanta e rimasto ancora un anno in prestito dopo i primi sei mesi della passata stagione, si tratta di un notevole passo avanti.

I convocati di Nicolato

Portieri: Marco Carnesecchi (Trapani), Mattia Del Favero (Piacenza), Alessandro Plizzari (Livorno);
Difensori: Claud Adjapong (Verona), Alessandro Bastoni (Inter), Raoul Bellanova (Bordeaux), Davide Bettella (Pescara), Enrico Del Prato (Livorno), Matteo Gabbia (Milan), Riccardo Marchizza (Spezia), Luca Ranieri (Fiorentina), Marco Sala (Virtus Entella), Alessandro Tripaldelli (Sassuolo);
Centrocampisti: Marco Carraro (Perugia), Davide Frattesi (Empoli), Manuel Locatelli (Sassuolo), Giulio Maggiore (Spezia), Sandro Tonali (Brescia), Niccolò Zanellato (Crotone), Nicolò Zaniolo (Roma);
Attaccanti: Moise Kean (Everton), Andrea Pinamonti (Genoa), Gianluca Scamacca (Ascoli), Riccardo Sottil (Fiorentina), Marco Tumminello (Pescara).

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] il commento su Carraro, appena convocato in nazionale under 21: “Già lo scorso anno aveva fatto vedere di che pasta è fatto, crescerà […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

grandissimi marco.. in bocca al lupo.. scheggino ti ha portato fortuna…..!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Grande e irripetibile! Mai più Uno così (purtroppo)! Riposa in pace!"

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Grande Galeone un profeta... Number one"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News