Resta in contatto

News

Serie B, la Cremonese fa flop e anche Rastelli finisce sulla graticola

Dopo la sconfitta interna con il Cittadella, contestato il tecnico dei grigiorossi

La Cremonese, alla chiusura del calciomercato, era tra le squadre più accreditate del torneo. Ma l’avvio stagionale è stato al di otto delle attese. Sono troppo pochi 10 punti dopo sette giornate di Serie B per una squadra  costruita per restare saldamente nelle primissime posizioni.

La sconfitta col Cittadella ha riaperto  la discussione: meglio tenere Massimo Rastelli o approfittare della sosta di due settimane per fare un cambio in panchina? Nel finale del match di domenica pomeriggio, in maniera molto pacifica, la Curva Sud ha contestato l’allenatore campano, trasformando un tradizionale coro in «Dai Rastelli vattene».

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Il Grifo di Franco Vannini, i giorni del ‘Condor’

Ultimo commento: "Risalgo al campionato della promozione in serie A, con Castagner alla guida...."

Renato e Perugia: una città, una squadra, uno stadio e il suo uomo-simbolo

Ultimo commento: "Del povero Renato il suo straordinario senso tattico e la padronanza dei fondamentali del calcio unite ad una attenta visione geometrica del gioco a..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "[…] Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli […]"

Video eccezionale: Il Grifo e la lungimiranza di D’Attoma

Ultimo commento: "[…] Video eccezionale: Il Grifo e la lungimiranza di D’Attoma […]"

Serse Cosmi: le imprese del Grifo con l’uomo del fiume

Ultimo commento: "Il perugia più bello forte con tenacia si poteva vincere con chiunque in casa !!! Tedesco ze maria vryzas miccoli...."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News