Resta in contatto

News

Benevento-Perugia, il precedente più doloroso nei play off 2016-2017

Sabato prossimo si giocherà il decimo incontro tra le due squadre in terra campana.

Il primo precedente del Perugia a Benevento risale a più di dieci anni fa, porta la data dell’11 gennaio 2009, quando Colombini regala la vittoria per 1-0 dei giallorossi nell’incontro di Lega Pro. Nello stesso anno solare le due squadre si affrontano anche nel terzo turno di Coppa Italia Lega Pro (1-1) e di nuovo in campionato (3-1 per i padroni di casa). La prima vittoria dei Grifoni porta la firma di Daniel Ciofani che il 6 gennaio 2013 realizza il gol del definitivo 0-1.

Dieci mesi dopo i giallorossi ospitano il Perugia per l’ultima volta in Lega Pro: 1-1 rete di Evacuo e Scognamiglio. Il 22 ottobre 2016 per la prima volta i campani gli umbri si sfidano in Serie B: nessuno dei due portieri viene battuto.

Il 27 maggio 2017 è la data della semifinale d’andata dei playoff che vede i padroni di casa imporsi per 1-0, rete di Chibsah. Passano meno di tre mesi e la sfida si ripete nel terzo turno di Coppa Italia: grande vittoria dei biancorossi per 0-4 grazie alla tripletta di Cerri e al sigillo finale di Emmanuello.

L’ultimo precedente è del 25 novembre 2018. Coda porta in vantaggio la squadra di Bucchi, Verre pareggia i conti con uno straordinario gol, Bandinelli beffa il Perugia al novantesimo con la rete del 2-1.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] perugino a 5′ dalla fine con Buonaiuto. Il terzo confronto è stato il più importante, il 3 giugno 2018 nel preliminare play off: 3-0 per il Venezia di Inzaghi, firmato Stulac, Modolo e Pinato. “Superpippo” contro il Grifo […]

trackback

[…] Benevento-Perugia, il precedente più doloroso nei play off 2016-2017 […]

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "GAUCCI È STATO IL PIÙ GRANDE DI TUTTI."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News