Resta in contatto

BiancoRosso - Il Personaggio

Superman Vicario: “Il Perugia ha saputo soffrire, a Crotone per vincere”

L’angelo custode del Perugia ha analizzato il pareggio con l’Ascoli ma guarda già avanti. “La parata su Brosco? Sono contento”.

Il crescendo di parate di Guglielmo Vicario ha permesso al Grifo di portare a casa un punto nel turno infrasettimanale contro l’Ascoli. E ha evitato che fosse vanificato il buon lavoro fatto nel primo tempo dalla squadra di Oddo. Il portiere del Perugia si tiene stretto il risultato. “Dobbiamo guardare il bicchiere mezzo pieno – ha detto a Dazn -, è un punto guadagnato, abbiamo saputo soffrire da squadra. Ci teniamo questa cattiveria e questa voglia di ottenere un risultato che muove sempre la classifica”.

Le pagelle del Grifo: la “falascata” e il Carraro gigante

Tra i tanti interventi decisivi il più spettacolare è arrivato sull’incornata di Brosco nella ripresa. “È stata una parata ravvicinata – ha detto Vicario – su un’azione d’angolo veloce: mi sono fatto trovare pronto sul primo palo, sono contento”.

Perugia-Ascoli 1-1. Oddo: “I 55 minuti migliori dell’anno”

Il numero uno biancorosso ha un pensiero anche per Kouan, finito ko all’Arechi. “Christian è stato eroico negli ultimi minuti di Salerno, ci tenevamo a vincere anche per lui, ma adesso ci riproveremo a Crotone. Sabato il Grifo affronta “una squadra molto forte, che ha esperienza e valore tecnico. Ci aspetta una bella prova – ha concluso Vicario – ma ci faremo trovare pronti”.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Lo spero

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

forza freghi…! siamo tutti con voi..!!!!!!!!!!!!! io sono sempre fiducioso…! ogni p’artita è una storia…!!!!!!!!!!!!!! forza mister… regalaci questa vittoria….!!!!!!!!!!!!! forza magico grifooo…!!!!!!!!!!!!!!❤️❤️❤️??????????????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Complimenti a Vicario, grande non solo ieri ma nelle ultime prove ha dimostrato di essere un gran portiere… Bravo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Edoardo Panzolini senza paura e propositivi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Se vai a Crotone a difenderti, hai perso in partenza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

se andate a crotone con l’atteggiamento del secondo tempo ,vi prendono a pallonate ! devono trovare una via di mezzo

Advertisement

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "15 anni le prime sigarette in curva nord.. Tu segnavi in serie c... Sotto militare facevi vincere i gobbi la champions... Poi torni e per poco non ci..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Ero in curva nord quel giorno indimenticabile, avevo 15 anni, con papà e mamma, che non ci sono più, mio fratello, i miei zii. L'immagine di Antonio..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Grande allenatore mi ricordo un'amichevole con la ternana al primo campo intitolato al grande Renato Curi quello di Baschi (Tr) ma non..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da BiancoRosso - Il Personaggio