Resta in contatto

BiancoRosso - Il Personaggio

La dedica di Capone per il primo gol con la maglia del Grifo

L’attaccante del Perugia si è sbloccato contro il Pescara e ha esultato guardando il cielo: “Penso sempre a mio nonno che è venuto a mancare due anni fa, il gol è per lui”.

Un gol straordinario e pesante, un destro secco di prima intenzione per mettere al tappeto il Pescara. Christian Capone si è sbloccato con la maglia del Grifo e ha scelto la sua ex squadra per la prima rete in biancorosso.È stata una serata bellissima – riporta Ac-perugia.com -, era una partita molto emozionante per me. Siamo contenti perché ci siamo meritati questa vittoria dopo due risultati negativi, ora dobbiamo continuare così, non mollare e fare sempre del nostro meglio”.

Dopo la rete Capone ha indicato il cielo. “Quando segno dedico sempre il gol a mio nonno che è scomparso un paio di anni fa, questo era per lui”. L’attaccante del Perugia è tra i più stimolati da Oddo, insieme agli altri giovanissimi della rosa. “Ringrazio il mister per le belle parole, noi giovani dobbiamo farci trovare pronti. Oggi sono partito dal primo minuto insieme a Mardo (Nzita, ndr) e Hans (Nicolussi Caviglia, ndr) e dovevamo dare un segnale. Questa vittoria è una risposta molto importante”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grandissimo giocatore un mito per noi perugini, non ce n'era per nessuno quando in quei tempi c erano veramente CAMPIONI, GRANDE TIGRE, .GRAZIE ..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Come non fidarsi del tuo esimio parere. Pare che una volta a casa abbia chiamato i figli e abbia detto loro: studiate, impegnatevi, sacrificatevi e..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Grande Galeone un profeta... Number one"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da BiancoRosso - Il Personaggio