Resta in contatto

Approfondimenti

Il “Davide” Grifo affronta “Golia” Benevento

Nel turno infrasettimanale al Curi la sfida, sulla carta, è proibitiva per il Perugia di Cosmi, in crisi d’identità e risultati. Dall’altra parte c’è una squadra che vola senza più dubbi verso la Serie A

Un fanciullo contro un gigante. Il piccolo Perugia del girone di ritorno, nella 27esima giornata del campionato di Serie B, aspetta il colosso Benevento.

La sfida di martedì 3 marzo al Curi, sulla carta, è senza grandi chance per i biancorossi di Cosmi.

Stop & go

Il Grifo è nella fase più difficile della stagione, senza gol e punti da quattro gare. Le streghe di Inzaghi (i precedenti col Perugia) volano, in vetta, sulle ali di entusiasmo e qualità con 17 punti di vantaggio sulla prima inseguitrice (Frosinone) e 20 sulla terza (Spezia).

Un girone agli antipodi

Il 19 ottobre 2019 il Perugia è uscito sconfitto dalla trasferta di Benevento ma comunque quinto in classifica dopo l’ottimo avvio di stagione. È passato un girone e le due squadre hanno viaggiato su frequenze diametralmente opposte. I grifoni hanno messo insieme 19 punti con un rendimento da play out. Le streghe hanno fatto 45 punti (media 2,5 a partita) e, dopo aver perso l’unica gara della stagione a Pescara, hanno infilato 17 risultati utili di fila con 14 vittorie, 3 pareggi, 37 gol fatti e 7 subiti.

Davide contro Golia

Il Benevento va in rete ininterrottamente da 17 partite e al Perugia di Cosmi servirà una prova super per muovere una classifica inchiodata da quasi un mese. Il calcio è però sorprendente e anche il coraggioso Davide può sopraffare Golia.

9 Commenti

9
Lascia un commento

avatar
7 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Se lo Spezia era il Real Madrid….vabbhè…forza Grifo sempre e comunque.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Gli faranno una montagna di goal a questi vagabondi andassero a piantare il tabacco forse e anche troppo per loro

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Stasera conta solo vincere devono SPUTARE SANGUE in campo i calciatori del Grifo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Leggendo il pensiero di Serse…questa è la partita giusta…sperando che questi pseudo calciatori…si ricordino dove sono…e con chi giocano….Forza Grifo!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Si si.eee

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Anche se è rotonda rotola sempre dall’altra parte

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Troppo forti

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

certo oggi abbiamo solo da perdere e dopo Pisa sperando di non essere sommersi…. poi la palla è rotonda e tutto può accadere anche una loro serata storta…..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Sa che tranvata😫😫

Advertisement

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Grande Galeone un profeta... Number one"

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ricordo a Siena in una delle prime partite della sua era eravamo fuori dallo stadio quando due o tre tifosi lo videro e gli dissero se li aiutava ad..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "io abitavo a Elce in via Torelli e Cecca era mio vicino di casa. ricordo un uomo vero in campo e fuori sempre rispettoso e disponibile un calcio d'..."

Il Perugia e la sua storia: la leggenda del ‘Sor Guido’ Mazzetti

Ultimo commento: "Un grande allenatore, un grandissimo uomo !"

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Rappresenta il più grande PG di tt i tempi, nn solo x l'aspetto tecnico,ma x ciò che significò sotto l aspetto sociale caratterizzato da grande..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Approfondimenti