Resta in contatto

News

Perugia-Gubbio, le probabili formazioni: Minesso potrebbe esordire dal primo minuto

Per il derby che il Grifo giocherà alle 15 al “Curi”, come riportato dai quotidiani locali, Caserta sembra voglia fare un solo cambio rispetto alla partita di Carpi. Tra gli ospiti, torna titolare Megalaitis dopo gli impegni con la nazionale lituana

Il Gubbio viene a trovare il Perugia al “Curi” per il derby che verrà giocato alle 15. Caserta per il match potrebbe confermare dieci undicesimi della formazione che ha cominciato la partita di Carpi. La novità, come riportano Il Messaggero, Il Corriere dell’Umbria e La Nazione sabato in edicola, potrebbe riguardare la scelta di schierare Minesso dal primo minuto e non Bianchimano. L’attaccante ex Pisa, che giocherebbe in coppia con Melchiorri, farebbe così l’esordio dal primo minuto in maglia biancorossa. La linea a tre davanti a Fulignati, vista l’assenza di Negro, potrebbe essere composta da Sgarbi, Angella e Monaco. Il trio nelle ultime due partita, contro Padova e Carpi, non ha concesso nulla e non ha preso gol. Sull’out di destra dovrebbe giocare Rosi, mentre sulla corsia di sinistra Favalli. Burrai e Moscati potrebbero essere confermati insieme a centrocampo, dopo le parole di Caserta alla vigilia, con l’ex Pordenone che giocherà da play. La seconda mezzala sarebbe Sounas

Torrente: “Di derby già ne ho vinti”

Per il derby Torrente dovrà fare a meno di Sainz-Maza e Formiconi, entrambi out per infortunio. Ferrini torna dalla squalifica e sarebbe pronto per riprendersi una maglia da titolare. Stesso discorso per Megalaitis che è rientrato dagli impegni con la nazionale lituana e dovrebbe partire dall’inizio. Oukhadda parte da favorito per la terza maglia da titolare a centrocampo. In attacco dovrebbe essere confermato il trio di qualità ed esperienza: Pasquato dietro al tandem Gerardi e Gomez.

Il Gubbio lancia la sfida: “Possiamo dare fastidio al Perugia”
Probabili formazioni

Perugia (3-5-2): Fulignati; Sgarbi, Angella, Monaco; Rosi, Moscati, Burrai, Sounas, Favalli; Minesso, Melchiorri

A disp: Baiocco, Bocci, Tozzuolo, Cancellotti, Crialese, Elia, Vanbaleghem, Kouan, Dragomir, Falzerano, Bianchimano, Lunghi. All: Caserta

Gubbio (4-3-1-2): Cucchietti; Cinaglia, Signorini, Uggè, Ferrini; Malaccari, Megalaitis, Oukhadda; Pasquato; Gerardi, Gomez

A disp: Zamarion, Montanari, Sorbelli, Migliorelli, Munoz, Lovisa, Gaia, De Silvestro, Pellegrini. All: Torrente

Perugia-Gubbio, un derby dai precedenti a senso unico

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Io sono di parte perchè mia madre è la cugina....ma diciamo che la determinazione che ha avuto Fabrizio è stata una cosa fuori dal comune..mi..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Quando a Perugia dici Ilario hai detto tutto..... Una leggenda"

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Io non da perugino primo anno di università,in quella domenica fredda e piovosa al gol di cecca mi innamorai del grifo...."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News