Resta in contatto

News

Il big match: tre gli ex tra Sudtirol e Perugia

Due nel grifo ed uno tra gli altoatesini, i giocatori che domenica incroceranno parte del loro passato

Un difensore, un centrocampista ed un attaccante. Uno con grandi probabilità di essere titolare, uno che dovrebbe almeno subentrare ed uno che sembra partire dietro nelle gerarchie. Nel big match, che i grifoni giocheranno al “Druso” domenica alle 15, tra Perugia e Sudtirol saranno tre gli ex.

I due ex SudTirol

Sgarbi ha vestito per una stagione la maglia degli altoatesini: due gol e trentasei partite nel 2017-2018. Per lui il SudTirol, in cui era stato girato in prestito dall’Inter a venti anni, è stata la prima squadra professionistica. Altro grifone ed ex giocatore del SudTirol è Minesso: per lui sono sei i mesi, diciassette le partite e quattro i gol nel periodo in prestito dal Cittadella.

L’ex grifone

Guardando in casa del SudTirol, l’ex grifone è Leandro Greco. Il centrocampista in maglia biancorossa ha giocato solo quattro partite, di cui una da capitano, nella drammatica scorsa stagione. E’ arrivato da svincolato a febbraio ed alla ripresa del campionato, dopo l’interruzione causa Covid, ha lasciato il gruppo per il mancato rinnovo superata la scadenza del 30 giugno.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "certo.... ma il cav. Ghini neanche ha saputo comprare le partite.... ricordi il 1986?"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Grande personalità, maestro di vita, semplicità da vendere .unico"

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Gaucci per carità dio lo riposo in pace e abbia pietà di lui e stato la rovina il fallimento del nostro Perugia con le sue mattane ci a portato al..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Non fosse stato per quel decerebrato di Gaucci il Perugia sarebbe arrivato fra le prime 10 di A! Purtroppo aveva troppa voglia di togliersi dai piedi..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News