Resta in contatto
Sito appartenente al Network

BiancoRosso - Il Personaggio

Ex Grifo, che successo per il sor Carletto Mazzone su Twitter!

Grande allenatore anche di un Perugia indimenticabile, oggi fa il nonno a tempo pieno senza dimenticare… i social

Parliamo di uno degli allenatori più amati e apprezzati nella storia del calcio italiano, per quello che ha fatto ma anche per l’uomo che è, passato anche da Perugia in una delle tante memorabili stagioni dell’era-Gaucci. Carletto Mazzone oggi ha 84 anni da compiere il 19 marzo, non allena da un po’ e vive a San Benedetto del Tronto, dove si gode la famiglia e fa il nonno a tempo pieno. Proprio uno dei suoi nipoti ha avuto l’idea di inserire un suo profilo su Twitter.

Il successo è stato immediato. Sono bastate tre foto del sor Carletto con la famiglia per scatenare un successo di visite, commenti e like. Mazzone è stato un calciatore prima di diventare per 40 anni uno dei tecnici più amati e apprezzati, sia pure sempre o quasi alla guida di squadre provinciali. Conta quasi 1300 panchine di cui 797 in Serie A, ha lanciato Totti e rilanciato Baggio, cambiato posizione a Pirlo ai tempi del Brescia, con l’Ascoli si è tolto grandi soddisfazioni, ha guidato anche il Catanzaro, la Fiorentina, il Napoli, il Lecce, la Roma, il Bologna, il Cagliari, un Perugia fortissimo e indimenticabile in Serie A togliendo uno Scudetto alla Juve nella famosa partita sotto la pioggia (Cappioli, Bisoli, Amoruso, Calori, Mazzantini, Materazzi, Rapajc) e poi ha chiuso la carriera al Livorno.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Qualcuno lontano da Perugia"

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "scusate l intrusione ma non si puo sentire che lisi non e un giocatore io sono di pisa e vi posso garantire che da noi a fatto la differenza forse..."

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da BiancoRosso - Il Personaggio