Resta in contatto

News

Cesena-Perugia 1-1, Comotto: “Ci mancano 3 rigori, è scandaloso!”

Il ‘grido’ del direttore generale biancorosso dopo il match del Manuzzi: “Gravissimo quanto successo, ma non è finita. Se dovesse servire vinceremo i play off”

“Sono venuto io perché il lato tecnico esula quando non viene dato il primo rigore di oggi“. Gianluca Comotto, a caldo, parte dal fallo in area su Melchiorri in avvio, non ravvisato dall’arbitro, per analizzare il pareggio del Grifo (1-1) a Cesena. “Poi nel secondo tempo non ci è stato dato un altro rigore clamoroso (su Vano, ndr) e c’era anche un terzo (su Bianchimano, ndr)”.

Il direttore generale del Perugia, a Umbria Tv, aggiunge che “la prestazione mi conforta, la squadra ha dato tutto, ma con il rigore del primo tempo e l’espulsione la partita poteva finire lì. Ai ragazzi posso rimproverare poco a parte qualche errore nel finale, perché bisogna essere convinti nel chiudere la partita. Ma la reazione dopo Padova c’è stata e dopo gli scricchioli arbitrali con al Samb quanto successo oggi è molto grave. Soprattutto il rigore nel primo tempo era clamoroso – ha ribadito Comotto – con un uomo lanciato a rete che doveva solo tirare”.

Gli errori li facciamo tutti ma questa è una partita condizionata dall’arbitraggio. Essere condizionati da fattori esterni, dopo questa reazione avuta dalla squadra, dà grande fastidio. La politica del pallone? Non vedo perché dovrebbe essere favorita una squadra piuttosto che un’altra”.

Il Grifo comunque non alza bandiera bianca. “Dobbiamo continuare cercando di vincerle tutte come fatto oggi, se non arriviamo primi – dice ancora Comotto – saremo secondi e vinceremo i play off. Tutti insieme ci dobbiamo credere. In una settimana è cambiato un po’ tutto ma non molliamo, dobbiamo fare più punti possibili perché nel calcio non si sa mai cosa può succedere. Ancora può cambiare tutto, nulla è chiuso”. La chiusura del diggì è un nuovo carico. “Quanto successo oggi è scandaloso e così è anche una mancanza si rispetto“.

17 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
17 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Grifone Fontivegge
Grifone Fontivegge
1 mese fa

Ma che complotto. L’ennesima figuraccia della società. Se c’era da farsi sentire era dopo lo scandalo di Verona Padova e prima di Padova Perugia. Ora è tardi… Episodi sui rigori ci stanno e bisogno mettere in conto di perdere qualche punto anche per colpa di arbitri di terza serie, ma i punti che mancano sono quelli delle prime 5 giornate… E ci siamo trovati anche con la panchina corta ora che abbiamo 8 partire in un mese…

giuliano
giuliano
1 mese fa

Tony, mi spiace per te ma Comotto non ha parlato di “complotto”.
Ha semplicemente detto che a fine partita mancano 3 rigori per noi (su cui se vuoi puoi discutere).
L’atteggiamento “per forza ostile” nei confronti della squadra e della società,è rimasto solo sinceramente un “marchio di fabbrica”.
Chi non sarebbe contento se ad acquistare la società fosse qualcuno con soldi da investire per tornare in B e poi in A?
Ma sinceramente non credo di poterne scorgere all’orizzonte….

Federico
Federico
1 mese fa

È sempre la stessa storia,3 rigori uno più grande dell’altro non dati,un palo ecc ecc, arbitraggio scandaloso, è vero che dai poteva fare un po’ di più,e non prendiamola né con i giocatori che quest’anno stanno dando il massimo,ne tantomeno con l’allenatore anche se all’ inizio campionato ha sbagliato molto,e mi sento di dire anche di sotterrate l’ascia di guerra contro la presidenza almeno per il momento.per me quest’anno ci mandano a fare i playoff, non credo che facciano salire 2Umbre direttamente in B.i giocatori, l’allenatore ci devono comunque credere fino in fondo.FORZA GRIFO

Tony
Tony
1 mese fa

Adesso c’è un complotto vergognatevi.. Ma virtualmente non eravate primi? Fate pietà

Federico
Federico
1 mese fa
Reply to  Tony

Sciacqua la bocca prima de parla’, e guarda le immagini.come minimo se un ternano de mer..a

Roberto
Roberto
1 mese fa
Reply to  Tony

Ma vergognati te… ridicolo da tastiera!

Gabriele
Gabriele
1 mese fa

Arbitraggio scandaloso,dandoci ciò che ci spettava cioè almeno 1 rigore sacrosanto avremmo nel girone di ritorno fatto tanti punti quanti il Padova e ancora c’è chi parla di mercato. Daje ragazzi non è finita… Ps I geni del Santopadre vattene sanno anche chi arriva? C’è qualcuno? Non mi dite la cordata Gaucci-Saladino che è stata liquidata dal comune di Arezzo l anno scorso dicendogli vi faremo sapere..

Gianluca
Gianluca
1 mese fa

S. Padre “VATTENE”.
Sei la rovina del grifo sei stato bravo solo a retrocedere, anke quest’anno i tifosi del Grifo se la prendono li dove nn ci piove . “VATTENE”.

FB_IMG_1448565422863.jpg
Massimiliano
Massimiliano
1 mese fa

Ha chi ancora porta nel cuore santopadre, siete convinti che porta il grifo in serie b? Io no…. Fate voi

Max
Max
1 mese fa

Santopadre vattene… via, via

Marco
Marco
1 mese fa
Reply to  Max

Chi dice Santopadre vattene do un solo consiglio:
BEVETEE MENOOO…….
DAI PRESIDENTE NONOSTANTE I GUFI SONO SICURO CHE CE LA FAREMO E TU HAI FATTO IL POSSIBELE E ANCHE DI PIÙ

Walter
Walter
1 mese fa

Comotto invece di lamentarsi mi dovrebbe spiegare perché il Padova ha fatto mercato e noi tre panchinari

giuliano
giuliano
1 mese fa
Reply to  Walter

Hanno più soldi di noi.
Punto.
Motivo in più per sostenere i ragazzi.
Sbagliano, ma non tirano mai indietro la gamba.

Massimo Piselli
Massimo Piselli
1 mese fa

Ci sarà pure un complotto ma il Perugia ci ha messo molto del suo. Se va bene arriveremo secondi, gli attaccanti non hanno la rapidità ne la cattiveria per fare gol. Nel primo tempo centrocampo inesistente e sembrava che era il Cesena da dover vincere per rimanere attaccato al Padova. Come sempre il Perugia, oramai da vari anni è una squadra da salotto. Ma li scegliamo apposta ????????

Roberto
Roberto
1 mese fa

Complimenti truppa di incapaci! In 3 gare – soltanto in 3 gare – siete riusciti, in modo scientifico, a buttare via l’ennesimo campionato.

Andrea
Andrea
1 mese fa

Io ne avevo contati 4. Gomblotto!

Film già visti
Film già visti
1 mese fa

Non c’è da meravigliarsi c’è un complotto per non fare vincere il campionato al Perugia non so il perché

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News