Resta in contatto

Le pagelle di Calciogrifo

Perugia-Matelica 2-0, altre due perle sulla collana di Minesso

La squadra di Caserta non sbaglia e, con una doppietta del sempre più decisivo trequartista, si porta a tre punti dalla Serie B: queste le pagelle biancorosse di calciogrifo.it

MINELLI 7

Come a Ravenna, è ultra reattivo sul pallonetto in corsa di Moretti e conserva il vantaggio (40′). Concreto anche sul sinistro di Di Renzo (59′).

ROSI 6.5

Il motore c’è, attaccante aggiunto per mettere in crisi la corsia mancina avversaria fino a quando non scala dietro sulla linea a tre.

NEGRO 6

Carico in avvio, trova la verticalizzazione che genera il vantaggio e poi alza ancora bandiera bianca quando il flessore “grida” sull’ennesimo scatto.

MONACO 6

Solido nel corpo a corpo, bene nell’anticipo. Con entrambi gli assetti difensivi garantisce affidabilità e concentrazione.

CRIALESE 6.5

Determinante con una diagonale di 40 metri su una velenosa ripartenza ospite. Impeccabile in fase difensiva, resta sul pezzo.

KOUAN 7

Un muro di granito. Trasformatore di azioni difensive in offensive, accarezza la traversa con il destro, rimedia il rigore della sicurezza e poi alza troppo di testa.

VANBALEGHEM 7

Pulito e ordinato, pochi tocchi ed eleganti. Prima regista basso, poi cardine della cerniera mediana che alza baricentro e ritmi.

SOUNAS 6

Rincorre soprattutto, colleziona chilometri e tackle dopo tackle smonta la resistenza della mediana ospite.

MINESSO 7.5

Galleggia sulla trequarti e aggiunge alla preziosa e personale collana l’ottava scintillante perla (mancino chirurgico dai 20 metri) e pura la nona (rigore potente).

ELIA 6

Meno luccicante, almeno fino a quando non si trasforma in “quinto” di centrocampo e manda in tilt Di Renzo. Solo l’esterno della rete con un destro violento (57′).

MURANO 6

Cerca spesso la giocata ad effetto ma è con la battaglia fisica che apre il varco buono per il vantaggio. Sfiora l’incrocio con un bel destro a giro (70′).

ANGELLA 6.5

(dal 42′ per Negro) Alza i centimetri della barriera difensiva e la squadra spadroneggia.

BURRAI 6

(dal 60′ per Kouan) Dentro per congelare i tre punti. Missione compiuta.

FALZERANO S.V.

(dal 76′ per Minesso) Entra carico per lasciare il segno ma i palloni buoni sono ormai merce rara.

MELCHIORRI S.V.

(dal 76′ per Murano) In un lampo centra il palo esterno da posizione quasi impossibile.

CASERTA 6.5

Conferma gli uomini di Ravenna (più Minesso per l’acciaccato Falzerano) e il camaleontico Grifo (da 4-3-1-2 a 3-4-2-1) non sbaglia. Manca l’ultima pennellata per completare l’opera.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Le pagelle di Calciogrifo