Resta in contatto

News

Grifo, arriva la ripresa: è la settimana della Supercoppa

Inizia la marcia di avvicinamento alla grande sfida di sabato al ‘Liberati’. Fuori Negro e Burrai, attesi nel gruppo di Caserta Vano e Moscati

Ripresa degli allenamenti nel pomeriggio di lunedì per il Perugia di Caserta in vista della sfida di sabato (ore 15) a Terni, valida per la Supercoppa di Lega Pro. Il Perugia (2-1 al Como al debutto al ‘Curi’) dovrà obbligatoriamente vincere per alzare la coppa a causa della differenza reti favorevole per ora alla Ternana, che ha battuto i lariani 3-0 a domicilio.

Alla ripresa ci saranno gli infortunati Negro e Burrai, quest’ultimo partito per la Germania dove martedì sarà operato all’ernia. Sono attesi invece al rientro nel gruppo Vano e Moscati.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Grifone Fontivegge
Grifone Fontivegge
2 mesi fa

Forza! Andiamo a rovinargli la festa! Meglio dover vincere, niente calcoli!!!

Lambycus
Lambycus
2 mesi fa

Si si…. Forse, chissà, ma cosa ti fa essere così sicuro?

Grifone Fontivegge
Grifone Fontivegge
2 mesi fa
Reply to  Lambycus

Sono 3 mesi che raccontano la barzelletta della squadra più forte d’Europa… i giornalai locali scrivono che hanno già vinto… Lucarelli piuttosto nervoso quando ha capito che va a giocare con noi… la ternana ha solo da perdere. Potrà essere anche più forte sulla carta, ma in 90 minuti può succedere di tutto… Andiamo per vincere e poi si vedrà. La squadra di fenomeni che ha la pressione è quella a nord di rieti…

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ti ho voluto bene e ti ho odiato mi hai fatto piangere di gioia e di rabbia, avrei voluto abbracciarti un giorno e picchiarti il giorno dopo... La..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News