Resta in contatto

News

Grifo, ti aspetta una B tra le più lunghe di sempre

L’approfondimento de La Nazione: con la riammissione del Cosenza i biancorossi dovranno fare oltre 16mila km di trasferta

Oltre 16mila km di trasferta. Sabato verranno sorteggiati i calendari, lunedì discussa la riammissione del Cosenza. Quello che sembra sempre più certo è che ad attendere il Perugia è una della Serie B più lunghe di sempre. L’approfondimento è de La Nazione che oggi in edicola, nelle vesti di un virtuale tour operator biancorosso, analizza i viaggi che il club dovrà fare partendo da Pian di Massiano dal 21 agosto al 6 maggio.

Il più breve sarà quello a Terni, con la distanza tra il Curi e il Liberati che è di 162 km. Tragitto breve, ma di doppia distanza rispetto a quello per giocare il derby, servirà per arrivare al Del Duca di Ascoli (318). Nel podio delle trasferte più lunghe invece ci sono: Via del Mare di Lecce (1414 km), Scida di Crotone (1484 km) e al Granillo di Reggio Calabria (1688 km).

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "GAUCCI È STATO IL PIÙ GRANDE DI TUTTI."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News