Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Parma-Perugia 1-1: Sgarbi da bomber, Lisi con le ‘slick’

In parità la sfida del Tardini, il difensore di Alvini si veste da centravanti e rimonta il vantaggio di Inglese: queste le pagelle biancorosse di calciogrifo.it

CHICHIZOLA 6.5

Inglese non perdona la prima volta, la seconda sì (60′). Reattivo sul diagonale insidioso di Sohm (20′) e sul destro di Delprato (45′): plastico in uscita (80′).

SGARBI 7

Quel fianco è spesso scoperto e mette toppe dove può. Sfonda la porta di Buffon con la girata del pari. Da bomber di razza. Quinto centro in biancorosso, gol mai banali.

CURADO 6

Scialuppa di salvataggio che imbarca anche acqua ma alla fine non cola a picco. Fuori per un guaio fisico.

DELL’ORCO 7

Decisivo nella lettura del 3 contro 4 per mettere in offside Inglese (28′) e cancellare lo 0-2 potenzialmente letale. Lucidissimo anche da centrale, riferimento per tutti.

FALZERANO 5.5

Perde il duello sulla fascia con il baby Delprato e il Grifo va in difficoltà: ripresa prima da mezzala e poi a sinistra e più in partita.

SEGRE 5.5

La catena di destra non carbura per demeriti non solo personali. Vittima dell’area di massima qualità ducale e di un serbatoio svuotato.

BURRAI 6.5

Allenatore in campo. Buone idee, ritmi corretti e qualche sbavatura. Mette a referto ancora un assist “cattivo” (come chiede Alvini) da corner.

KOUAN 5.5

Trequartista di rottura per mordere Schiattarella, un po’ mezzala in fase di possesso e anche esterno a tutta fascia. Tanta confusione, poco meglio alla distanza.

LISI 5.5

Scivola nel momento chiave per provare a fermare l’azione del vantaggio ducale. Frettoloso nella giocata, sembra aver scelto le gomme ‘slick’ sul bagnato.

MATOS 6.5

Prestazione di pura energia partendo da lontano: salta l’uomo di qualità e potenza, assiste De Luca e apre squarci nella retroguardia parmense.

DE LUCA 6

Girata mancina dinamitarda (19′) ma alta. Combatte in solitaria contro la fisicità tripla di Osorio, Danilo e Cobbaut.

FERRARINI 6

(dal 46′ per Segre) Riporta il vantaggio sulla corsia.

ROSI 6

(dal 72′ per Curado) Rientro prezioso e impatto concreto sul match.

VANBALEGHEM 6

(dal 72′ per Lisi) Il possesso torna di colore biancorosso e la carica emiliana si spegne.

ZANANDREA S.V.

(dall’83’ per Sgarbi) Finale senza affanno.

MURANO S.V.

(dal 90′ per Matos) Riconquista un paio di palloni.

ALVINI 6.5

Approccio tonico e Grifo sempre bene in partita. Ridisegna più volte la squadra senza smettere di cercare il colpaccio. Punto di personalità, con vista sul derby.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Furlan mai impegnato, gli attaccanti non riescono a rendersi pericolosi. Iannoni, due errori che potevano...

Una serata da dimenticare in fretta per il numero 1 biancorosso. Buona prestazione di Cancellieri...

Più ombre che luci per Matos e Luperini. Altra prestazione positiva dei due centrocampisti e...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...