Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Settore giovanile

Grifo, il punto sulla Primavera di Formisano

Decima posizione per i giovani biancorossi che hanno ottenuto 17 punti in 13 giornate, frutto di 5 vittorie, 2 pareggi e 6 sconfitte

La Primavera del Perugia allenata da Alessandro Formisano dopo 13 giornate occupa la decima posizione con 17 punti frutto di 5 vittorie, 2 pareggi e 6 sconfitte. Sono 17 le reti segnate, altrettante quelle subite. È stata la continuità quella che è mancata al gruppo biancorosso che dopo la vittoria nella prima giornata è stata quattro gare senza vincere. Poi il blocco delle successive quattro ha portato tre vittorie alternate ad una sconfitta mentre nelle ultime quattro partite sono arrivate tre sconfitte e una vittoria.

In Coppa Italia rocambolesca eliminazione ad opera dell’Ascoli, 4-3, nonostante la tripletta di Seghetti. Proprio lui è il protagonista di questa prima parte di stagione con 11 reti realizzate in campionato e un’altra tripletta nel 5-0 casalingo al Crotone. Segue Sulejmani con tre reti nonostante sia stato quasi sempre impegnato con le varie nazionali giovanili albanesi.

Alla ripresa del campionato sfida casalinga alla Virtus Entella, che lotta per un posto nei playoff, e chiusura del girone di andata in casa della Lazio, attualmente seconda dietro il Pisa.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Grifo di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Era una grandissima squadra, che incantava con il suo modo di giocare!! RIP carissimo Ilario!!da Atene Grecia!"

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Che dire si alternano prestazioni positive ad altre negative.comunque una squadra che perde con un uomo in più per tanto tempo mi..."

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "Hai ragione conta piu'quello"

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da Settore giovanile