Resta in contatto

News

Brescia-Perugia, arbitra un “fedelissimo” del Grifo

Arrivate le prime designazioni della stagione e per la squadra di Nesta c’è un fischietto che ha diretto 14 volte iil Perugia

L’ esordio stagionale del Grifo è sotto la direzione di Ivano Pezzuto della sezione di Lecce. L’ arbitro pugliese è stato designato per dirigere l’ anticipo della prima giornata di serie B 2018-19 tra Brescia e Perugia, in programma domani sera al Rigamonti (ore 20.30 diretta TV Rai). Il Perugia è proprio la squadra più diretta dal fischietto salentino nella sua carriera tra i professionisti. Sono 14 i precedenti on 5 vittorie biancorosse, 6 pareggi e 3 sconfitte.

L’ ultima gara del Grifo arbitrato da Pezzuto è il pareggio(2-2) dello scorso aprile ad Ascoli.

Questo il quadro completo di giornata: L’Aia Can B ha comunicato le designazioni ufficiali per le gare del primo turno della Serie BKT 2018/19:

Brescia-Perugia Pezzuto

Cremonese-Pescara Ros

Salernitana-Palermo Abbattista

Venezia-Spezia Pillitteri

Verona-Padova Fourneau

Ascoli-Cosenza Volpi

Cittadella-Crotone Baroni

Foggia-Carpi Dionisi

Benevento-Lecce Sacchi

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Mi ricordo ancora le risatine della gente incredula quando presentò la squadra per il primo campionato di C , annunciò che sarebbe andato in serie A..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Il gol di Antonio fu meritato e gioimmo tutti. ..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Caro amico ci a portato ci vuole H. Saluti."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Con Galeone il calcio era uno spettacolo. Si poteva vincere o perdere ma il gioco era divertente senza troppi tecnicismi. Un po' come il calcio di..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News