Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Grifo: Verre show e la Samp pensa alla “recompra”

La cura Nesta sta rigenerando il talento romano. Il Perugia vanta il diritto di riscatto ma i blucerchiati potrebbero comunque puntare su un nuovo investimento in proiezione della prossima stagione.

Il Grifo valorizza i giovani. Una sentenza. Ma il club biancorosso è anche in grado di rilanciare talenti appannati. È la storia di “Valerio Verre II”. Lanciato da baby e ora tornato per ritrovare la Serie A. Il ritmo è quello giusto. Cinque gol in fila e una crescita top con la cura Nesta e la tasformazione in trequartista.

Se ne sta accorgendo la Sampdoria che ha ceduto al Perugia in estate il talento romano. La formula è prestito con diritto di riscatto. La cifra che dovebbe investire il club di Santopadre è importante ma le prestazioni di Verre, miglior giocatore di novembre, la giustificano.

Ecco perchè se il trend stagionale dovesse proseguire, la Samp potrebbe riportare il trequartista del Grifo in blucerchiato, a giugno. Con un controriscatto, non espressamente inserito nell’accordo, che diventerebbe dunque una sorta di “recompra”.

Secondo il Secolo XIX, Verre ha attirato nuovamente l’attenzione della dirigenza di Corte Lambruschini. Il Perugia può riscattare il calciatore, ma secondo il quotidiano ligure la Sampdoria è anche pronta a riprenderlo per inserirlo nell’organico doriano della prossima stagione.

Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Da Il Messaggero - Nelle sette edizioni dei nuovi playoff a 28 squadre vincenti e...
Dai quotidiani locali - Il trequartista fermo a inizio settimana ma può essere lui il...
La decisione è stata presa durante l'Assemblea di Lega Pro, durante la quale Sebastiani è...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...