Resta in contatto

Calciomercato

Bianchimano verso Catanzaro: per il Grifo è tempo di cessioni

Il centravanti biancorosso, secondo la Gazzetta dello Sport, è vicino al passaggio da titolo definitivo al club calabrese: pronto un triennale.

Dopo Mustacchio, passato al Crotone, e Monaco, accasatosi al Cosenza, un altro grifone è pronto a lasciare Perugia per trasferirsi sempre in Calabria. Andrea Bianchimano è molto vicino Catanzaro. Lo riporta l’edizione calabrese della Gazzetta dello Sport.

Il centravanti brianzolo è stato acquistato dal Perugia nel gennaio 2018 per chiudere poi quel campionato alla Reggina in prestito. Nei primi 6 mesi della scorsa stagione, sotto la gestione Nesta, non ha avuto l’impatto in Serie B che si aspettavano i dirigenti biancorossi. Da qui la seconda parte dello scorso campionato al Catanzaro (14 gare e 5 reti).

Ora lo stesso club giallorosso è tornato alla carica per rilevare il cartellino del centravanti (ci sono tante squadre di C sul giocatore). L’operazione sarebbe molto ben impostata, anche se potrebbe servire ancora tempo per la fumata bianca.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] la presentazione l’attaccante ex Grifo ha svelato che “ero vicino al ritorno già ad inizio agosto, poi il Perugia mi ha bloccato e sembrava tutto sfumato. Nelle ultime ore è maturato questo […]

trackback

[…] anche per l’attacco del Perugia: già detto del possibile addio di Andrea Bianchimano (che è cercato dal Catanzaro ma ora non è così sicuro vada via) e di Federico Melchiorri (stranota la trattativa col Pescara) mentre in entrata si fa con […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Saron contenti i tifosi del Catanzaro ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Si fa un po’ di ossa se è in prestito

Advertisement

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grandissimo giocatore un mito per noi perugini, non ce n'era per nessuno quando in quei tempi c erano veramente CAMPIONI, GRANDE TIGRE, .GRAZIE ..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Come non fidarsi del tuo esimio parere. Pare che una volta a casa abbia chiamato i figli e abbia detto loro: studiate, impegnatevi, sacrificatevi e..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Grande Galeone un profeta... Number one"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Calciomercato