Resta in contatto

News

Bianchimano e il retroscena di mercato: “Il Perugia mi aveva bloccato…”

L’attaccante si è presentato a Catanzaro per la sua seconda avventura in giallorosso: “Ero vicino al ritorno già a inizio agosto”.

Andrea Bianchimano è sbarcato a Catanzaro, in prestito dal Perugia, per la seconda volta in pochi mesi. A gennaio aveva preso la strada della Calabria per trovare continuità, ora il bis. In mezzo però c’è stato un mercato estivo con qualche colpo di scena.

“E’ un piacere essere di nuovo qui – ha detto Bianchimano -, ora servono le risposte sul campo. Se la squadra è più forte o no sarà il campo a dirlo. In ogni caso credo sia stata allestita una rosa importante. Speriamo di avere meno infortuni possibili, che personalmente mi hanno messo alle corde. Sento però un ambiente diverso, sono cambiate tante cose e ci sono i presupposti per fare meglio”.

Durante la presentazione l’attaccante ex Grifo ha svelato che “ero vicino al ritorno già ad inizio agosto, poi il Perugia mi ha bloccato e sembrava tutto sfumato. Nelle ultime ore è maturato questo trasferimento. Qui ci sono tanti attaccanti, devo lavorare per farmi trovare pronto e essere la prima scelta. Il campionato? E’ una B2, ci sono Bari, Catania e altre che si sono rafforzate adeguatamente“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "certo.... ma il cav. Ghini neanche ha saputo comprare le partite.... ricordi il 1986?"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Grande personalità, maestro di vita, semplicità da vendere .unico"

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Gaucci per carità dio lo riposo in pace e abbia pietà di lui e stato la rovina il fallimento del nostro Perugia con le sue mattane ci a portato al..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Non fosse stato per quel decerebrato di Gaucci il Perugia sarebbe arrivato fra le prime 10 di A! Purtroppo aveva troppa voglia di togliersi dai piedi..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News