Resta in contatto

News

Oddo e il Grifo di Coppa: “Difesa ok, Iemmello un po’ isolato…”

Il tecnico del Perugia si gode il successo sulla Triestina e il passaggio del turno. “Ho dato qualche consiglio tattico a Fernandes”.

Missione compiuta. Il Grifo ha battuto la Triestina e ora, nel terzo turno di Coppa Italia, se la gioca con il Brescia domenica prossima. Per superare gli alabardati è bastato un gol di Sgarbi nel primo tempo.

La squadra di Oddo ha fornito una prova corale, anche se a sprazzi. Perché è pur sempre calcio d’agosto (le pagelle di CalcioGrifo). “È stata la partita che mi aspettavo – ha detto Oddo, a caldo, in conferenza stampa – la difesa ha retto bene anche perché è il reparto su cui abbiamo lavorato di più in questo periodo di preparazione”.

“In attacco qualche difficoltà me l’aspettavo, dobbiamo lavorarci in questi giorni e trovare la forma migliore. Iemmello era un po’ isolato, è vero, ma non per colpa sua e nemmeno dei due esterni. In generale abbiamo lavorato male in fase d’attacco”.

Positive le individualità. “Bene Fernandes che ovviamente deve capire meglio alcune dinamiche. Gli ho dato qualche consiglio dal punto di vista tattico – ha aggiunto il tecnico biancorosso -, ad esempio di non farsi prendere dai difensori, visto che fisicamente può pagare”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] lavorano molto sulla difesa (lo ha sottolineato anche Oddo in conferenza stampa; ndr) spero riusciremo a fare meglio dello scorso anno, quando abbiamo preso troppi gol, il mister […]

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Perfettamente d'accordo con quanto scritto Da quando seguo io il calcio è il miglior presidente mai avuto"

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Grande Galeone un profeta... Number one"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News