Resta in contatto

News

Il Grifo riparte dell’arbitro dei play off: con il Chievo fischia Pezzuto

Arrivate le designazioni per la prima giornata del campionato di Serie B e per il Perugia c’è lo stesso direttore di gara con cui si è chiusa amaramente la scorsa stagione.

Ivano Pezzuto della sezione di Lecce è l’arbitro designato per dirigere la prima gara del campionato 2019-20 del Grifo. Domenica 25 agosto, per coadiuvare il fischietto salentino in Perugia-Chievo, ci sono gli assistenti Manuel Robilotta della sezione di Sala Consilina e Vittorio Di Gioia della sezione di Modena. Il quarto ufficiale è Claudio Petrella della sezione di Viterbo.

Curioso che la formazione biancorossa riparta, in campionato, proprio dall’arbitro con cui si è chiusa amaramente la scorsa stagione. Era lo stesso Pezzuto il direttore di gara del preliminare play off perso dai grifoni di Nesta in casa dell’Hellas Verona nel maggio scorso. E decisva era stata l’ingiusta espulsione del biancorosso Kouan.

Negli ultimi play off aveva anche debuttato il Var e, nel giorne d’andata del campionato di B alle porte, la tecnologia al servizio degli arbitri dovrebbe vivere una fase di sperimentazione “offline” per poi entrare a regime dopo il giro di boa.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Tre vittorie e due pareggi. Scorrendo le pagine del campionato di Serie B degli ultimi cinque anni non ci sono sconfitte nella prima gara stagionale del Perugia. La marcia dei grifoni in cadetteria, nell’era Santopadre, è sempre iniziata facendo punti. In casa e in trasferta. Domani tocca al Grifo di Oddo che ospita il Chievo (arbitra Pezzuto). […]

Advertisement

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Grande allenatore mi ricordo un'amichevole con la ternana al primo campo intitolato al grande Renato Curi quello di Baschi (Tr) ma non..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Gugliemo Vicario è un talento, per capacità di concentrazione, continuità, attaccamento e professionalità. Complimenti."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News