Resta in contatto

News

Grifo punto… dalle vespe: il pari è una scossa per lavorare

Il match tra Perugia e Juve Stabia è finito 0-0 al Curi. Ospiti chiusi e molto pericolosi. Prestazione opaca della squadra di Oddo che però muove la classifica e guadagna un po’ di tempo per mettere ogni tassello al posto giusto.

Finita la gara, i grifoni sono usciti fra gli applausi della Curva Nord. Il Perugia allunga la striscia di risultati utili con lo 0-0 interno contro la Juve Stabia (rivivi la cronaca di CalcioGrifo). Difficile capire se il punto è guadagnato o se sono due quelli persi.

Era solo la terza giornata ma per le vespe la posta in palio era già altissima visti i due ko nella prime due uscite. Il Grifo ha fatto la partita, sul piano della manovra però la prova è risultata piuttosto opaca. L’avvio arrembante della squadra di Oddo è stata un’illusione.

La Juve Stabia ha preso le misure e chiuso tutti i varchi trovando anche le migliori chance della gara, due nel primo tempo (bravi Sgarbi e Vicario) e una nella ripresa (male Cissè). Il Grifo solo con Fernandes (conclusione debole da ottima posizione e gol annullato per dubbio offside) ha spaventato veramente la squadra di Caserta.

Al Perugia restano l’imbattibilità stagionale e meccanismi offensivi da oliare, soprattutto in vista di altre tappe contro formazioni particolarmente abbottonate. Perché le tante soluzioni trovate fino alla trequarti non hanno avuto sbocchi veramente concreti in area di rigore. Da rivedere l’intesa tra Iemmello e Falcinelli, il nuovo esordio del bomber perugino si è chiuso con una generosa corsa ma poca sostanza. Al Curi è ancora appeso il cartello “work in progress”.

22 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
22 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] la campagna abbonamenti prima del match con la Juve Stabia, sono 100 in meno della passata stagione le tessere sottoscritte. Un anno fa il Perugia di Nesta […]

AD
AD
8 mesi fa

La squadra è ancora in rodaggio sono arrivati nuovi giocatori da due settimane mancano le sintonie, il trovarsi, la pratica, diamo tempo al tempo abbiamo sette punti in tre partite va bene così.. Con le aspettative non si vincono le partite questa è la B e lo sappiamo bene..

trackback

[…] Perugia ha pareggiato 0-0 contro la Juve Stabia e la gara è stata sostanzialmente senza eccessivi sussulti sul piano dell’agonismo. La […]

trackback

[…] prestazione dei grifoni sono stati gli errori: tecnici e di lettura del match. Così è nato lo 0-0 contro la Juve Stabia. Prestazione sottotono della squadra di Oddo, il pacchetto avanzato ancora non ha girato. Balic […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Oh e stamoce attenti!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Sarà stata colpa del caldo ma io ho visto un goal annullato al grifo e niente di più…zero a zero. ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Ma che antenna avete in studio?!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Azz,ero in gradinata e me so perso due goal!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

,ahahah il pusher non è bono

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

1 a 1?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Che partita avete visto??? Che sorba ragazzi !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Me so perso due goals…..??‍♂️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Mi sbaglio ???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Posa il fiasco

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Oddo poteva anche evitare di stravolgere la formazione…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Così mparate a gi via prima…. ?????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Ma che 1 a 1.!! Bevete meno là!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

brutta partita ma il primo goal del grifo era regolare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Non mi piace!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

I due gol sono stati annullati poi anche se in due porte diverse sarebbero stati entrambi del Grifo, ????

trackback

[…] “Passo indietro? Non sono d’accordo”. Esordisce così Massimo Oddo appena arrivatoin zona mista dopo il pareggio con la Juve Stabia. […]

Michele Buratta
Michele
8 mesi fa

Fernandes troppi merletti e poca concretezza, in Italia si gioca per il risultato.
Qualche partita con la squadra Primavera (come Kouan oggi), forse gli farebbe bene.

Advertisement

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grandissimo giocatore un mito per noi perugini, non ce n'era per nessuno quando in quei tempi c erano veramente CAMPIONI, GRANDE TIGRE, .GRAZIE ..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Come non fidarsi del tuo esimio parere. Pare che una volta a casa abbia chiamato i figli e abbia detto loro: studiate, impegnatevi, sacrificatevi e..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Grande Galeone un profeta... Number one"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News