Resta in contatto

News

Perugia, Cosmi: “Certi insulti non li meritavo”

Niente conferenza. Le parole del tecnico biancorosso alla vigilia della sfida contro la Salernitana sono state caricate sul sito ufficiale.

Inevitabilmente giocare tre partite in 8 giorni influenza le scelte – dice Serse Cosmi nel presentare la partita con la Salernitana – cercherò di mettere in campo una squadra che, prima di ogni cosa, stia bene dal punto di vista fisico. Inevitabilmente c’è un po’ di tensione”.

“Personalmente mi dispiace per le tante persone che vogliono bene al Perugia e che mi incitano per uscire insieme da questo momento, che mi dicono di non mollare. Ringrazio di cuore queste persone. Dopo 5 sconfitte le critiche verso l’allenatore non sono legittime ma più che legittime però da parte di alcuni ho ricevuto insulti che credo non meritavo”.

Sul ritiro

I ritiri servono soprattutto per poter conoscere meglio i ragazzi sono arrivato a inizio gennaio, molti di loro li sto conoscendo adesso fuori dal campo. Penso che sia stato importante anche per i giocatori stessi che si sono potuti confrontare e si sono messi in condizione di capire il periodo che stiamo vivendo e come fare per uscirne. Per uscire da questo periodo serve un risultato positivo, facendo appello a se stessi, al proprio orgoglio personale. Questo deve essere sufficiente per fare una grande prestazione ed ottenere quello che vogliamo. Credo che questo sia il tasto giusto da toccare, nessuno di noi può accettare queste sconfitte e la delusione che stiamo dando all’ambiente”.

Perugia-Salernitana, i convocati di Cosmi

Sulle porte chiuse

Nella mia carriera mi è capitato di giocare a porte chiuse una sola volta nel 2006 in un Ascoli-Udinese ad Ancona perché i marchigiani avevano il campo squalificato. Un’esperienza che non avrei mai voluto rivivere perché giocammo in una sorta di acquario. Diventa difficile anche per noi allenatori preparare psicologicamente partite come queste per far mantenere la tensione alta. Bisogna far capire ai ragazzi che con o senza le porte chiuse i punti a disposizione sono sempre tre”.

Perugia-Salernitana, i convocati di Ventura

Sulla Salernitana

Ero convinto che dopo la stagione passata la Salernitana si sarebbe rialzata. La società ha la forza per poter pensare a qualcosa di importante, l’allenatore ha esperienza e capacità per essere protagonista e dare il proprio contributo. La partita sarà sicuramente dura ma per noi qualsiasi avversario sarebbe stato difficile in questo momento”.

16 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "con Giovanni la stessa alchimia tra squadra e tifosi del "Perugia dei miracoli " di Ramaccioni e Castagner ....ma all'epoca la società , invece di..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "In questo articolo si parla di Antonio Ceccarini come di un terzino sinistro, dunque occupante la fascia sinistra. Non si parla in alcun modo di..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "L ho avuto come mister a Bergamo non è stato solo un Mister ma di più era come Noi fossimo i Suoi figli ci ha educato nel rispetto e a lottare x..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "...in tutti i sensi!!! N°.1 Lode a Te Luciano Gaucci..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News

jQuery(document).ready(function() { //verifico che esiste l'elemento #table-classifica nella pagina if (jQuery("#table-classifica").length) { jQuery.getJSON("https://be-tir-calcioatalanta.webpsi.it/api/v1.0/scores/7", function(data) { var dati_tabella = ''; var anno_campionato = ''; var conto_squadre = 0; squadre = []; jQuery.each(data['result'], function(key, value) { conto_squadre++; anno_campionato = value['anno'].split('-'); //console.log(value['popular_name']); //check nome popolare se presente if (value['popular_name'] != '') { nome_squadra = value['popular_name']; } else { nome_squadra = value['description']; } //array nome squadre squadre.push(' '+ nome_squadra); squadre.sort(); //somma partite somma = (value['wm'] + value['dm'] + value['lm']); dati_tabella += ''+ value['position'] +''+ nome_squadra +''+ nome_squadra +''+ value['points'] +'' + somma + ''+ value['wm'] +''+ value['dm'] +''+ value['lm'] +''+ value['gf'] +''+ value['gs'] +''; }); anno_campionato_next = (parseInt(anno_campionato[0]) + 1); var tabella_composta = ''+ dati_tabella +'
PosSquadraPuntiGVNPGFGS
  •  Promossa
  •  PlayOff
  •  PlayOut
  •  Retrocessa
Il campionato di Serie B stagione '+ anno_campionato[0] +'-'+ anno_campionato_next +' è composto da '+ conto_squadre +' squadre ('+ squadre +').
La stagione parte il '+ anno_campionato[2] +'/'+ anno_campionato[1] +'/'+ anno_campionato[0] +' ed è suddivisa in '+ somma +' giornate.
'; jQuery('#table-classifica').append(tabella_composta); }); } });