Resta in contatto

Grifoni In Rete

La dieta di Rosi, Benzar giardiniere in terrazza, Falasco scherza con Caldirola

Tra allenamenti, diete, ricordi ed attività in casa si archivia un’altra mattinata social. Il capitano è la star di giornata tra i Grifoni. Diego Falcinelli attivo in beneficenza. Gianluca Di Chiara è il serie-patico

Rosi: dieta, allenamento ed attività casalinghe

Il capitano del Perugia non poteva che essere il primo nella nostra rubrica. Aleandro Rosi si è dimostrato attivissimo. La mattina spuntino con kiwi, cracker integrali e grana padano: condivisa. Il pranzo con bresaola, asparagi ed una ciotola (con riso?): condiviso. Allenamento, cardio e posturale in palestra (casalinga): condivisi con aggiunta di frase motivazionali. Lavoretti di bricolage insieme a Juli Rovaris, la sua partner: condivisi. Una giornata perfetta, sia da vivere che da postare.

Benzar: giardiniere in terrazza con il figlio

Il difensore biancorosso condivide un’altra storia con suo figlio protagonista. Questa volta a girare il video è Marcus Piti’cu, suo amico e coinquilino. Romario Benzar, che ha sinora conosciuto più Perugia da cittadino che da giocatore, viene ripreso mentre annaffia le piante nella terrazza del suo condominio.

Falcinelli: da Springfield alla beneficenza

L’attaccante nella mattinata condivide un disegno di lui, la sua partner e la sua bambina su uno dei divani più famosi della tv mondiale. L’autrice è la pagina “Yellow People” che da ieri condivide disegni di persone famose in versione Simpson. Un’ora dopo comunica di partecipare all’iniziativa “Una maglia contro il Corona Virus”. Diego Falcinelli mette a disposizione la sua maglia da trasferta in aiuto dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Crotone.

Dragomir e gli auguri a Puscas

Vlad Dragomir condivide uno scatto con la maglia della nazionale rumena  per fare gli auguri a George Puscas, l’ex Inter che ora gioca per il Reading, già sogno di mercato anche del Perugia.

Di Chiara continua e la passione per Netflix

Gianluca Di Chiara continua a condividere storie sulla Casa Di Carta, dimostrandosi grande fan. Nella mattinata ha condiviso un video del profilo Instagram della serie in cui è coinvolto il Professore, uno dei protagonisti, con canzoni in italiano.

Falasco e la gag con Caldirola

Il difensore del Perugia condivide uno scatto della stagione e scherza con Caldirola attraverso le storie. Nicola Falasco scrive :”E dammela sta maglia no?“. Il difensore del Benevento, in gol al Curi, risponde:”La prossima volta puoi chiedermela tranquillamente“. Risate tra due avversari in campo che sono amici fuori dal rettangolo di gioco.

Gyomber e l’allenamento in diretta

Norbert Gyomber e la partner Elisa Suriano approfittano delle attività Instagram per tenersi in forma. Il centrale condivide la storia dell’allenamento che farà in diretta Alessio Felicino, personal trainer, ex giocatore di Calcio a 5 e calcio a 11 con la maglia di Corciano e Tavernelle in Umbria. Il biancorosso ed Elisa sono due fedelissimi dei suoi allenamenti su Instagram: del resto ogni occasione è buona per allenarsi.

Angella e il video degli allenamenti

Gabriele Angella passa dalle storie ai post. Il difensore condivide una foto del suo allenamento, tra corsa e pallone, per caricare sè stesso e i suoi follower. Gabriele, se non condividi il tuo selfie mattutino ci togli una certezza. Non puoi lasciarci così.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "certo.... ma il cav. Ghini neanche ha saputo comprare le partite.... ricordi il 1986?"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Grande personalità, maestro di vita, semplicità da vendere .unico"

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Gaucci per carità dio lo riposo in pace e abbia pietà di lui e stato la rovina il fallimento del nostro Perugia con le sue mattane ci a portato al..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Non fosse stato per quel decerebrato di Gaucci il Perugia sarebbe arrivato fra le prime 10 di A! Purtroppo aveva troppa voglia di togliersi dai piedi..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Io non da perugino primo anno di università,in quella domenica fredda e piovosa al gol di cecca mi innamorai del grifo...."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Grifoni In Rete