Resta in contatto

BiancoRosso - Il Personaggio

Perugia, lo scettro di “Re Pietro” è a rischio

I grifoni sono di scena lunedì a Cittadella e bomber Iemmello è chiamato a tornare al gol per tenere a distanza Pettinari in classifica cannonieri

È sul trono da inizio stagione. “Re Pietro” Iemmello è l’indiscusso protagonista dei bomber della Serie B con 17 reti in 28 partite. Ora però il feeling con il gol dell’attaccante del Perugia non è più quello della prima metà di campionato e lo scettro di capocannoniere rischia di sfuggirgli per passare nelle mani di Pettinari.

L’attaccante del Trapani ha siglato una doppietta nell’ultimo match vinto contro il Pordenone ed è salito a quota 16 gol, ad una sola lunghezza dal centravanti biancorosso. Iemmello non segna su azione della 12 dicembre, giorno della vittoria del Grifo contro l’Entella. Poi tre reti su rigore e il recente e preziosissimo assist di Ascoli.

Il Perugia è di scena domani in casa del lanciato Cittadella, una sfida doppiamente determinante per il cammino degli uomini di Cosmi e di “Re Pietro”. Il Grifo ha bisogno dei gol del proprio bomber per continuare la rincorsa ai play-off e Iemmello ha bisogno di ritrovare il feeling con la rete per tenersi stretta la vetta della classifica cannonieri e proseguire nella marcia verso il secondo bonus personale. Di buono c’è che Pettinari è squalificato per un turno e non potrà dunque partecipare alla sfida-salvezza del suo Trapani contro il Cosenza: per Iemmello è la grande occasione per allungare.

Classifica cannonieri Serie B 2019-20
Pos.CalciatoreGoalSquadra
1 Iemmello17Perugia
2 Pettinari16Trapani
3 Forte13Juve Stabia
4 Nwankwo13Crotone
5 Galano12Pescara
6 Diaw11Cittadella
7 Djuric10Salernitana
7 De Luca10Entella
7 Marconi10Pisa
10 Mancuso9Empoli
10 Viola9Benevento
10 Dionisi9Frosinone
13 Marras8Livorno
13 Ragusa8Spezia
13 Scamacca8Ascoli
13 Meggiorini8Chievo
13 Sau8Benevento
13 Kiyine8Salernitana
13 Iori8Cittadella
13 Strizzolo8Pordenone
fonte: LegaB.it
Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Grande e irripetibile! Mai più Uno così (purtroppo)! Riposa in pace!"

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Grande Galeone un profeta... Number one"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da BiancoRosso - Il Personaggio