Resta in contatto

News

Perugia, Vicario scalpita: “Finalmente in campo”

Una settimana fa l’intervento al volto per ridurre la frattura alla zigomo, ora il portiere biancorosso riassapora il campo e viaggia verso il rientro

Fino allo scontro in allenamento di fine giugno era uno dei 4 giocatori della Serie B a non aver saltato nemmeno un minuto di campionato. Poi la frattura allo zigomo, l’intervento chirurgico e i forfait contro Crotone e Cittadella. Ora Guglielmo Vicario viaggia verso un veloce rientro per tornare a difendere la porta del Perugia.

“Con oggi è passata una settimana, da domani si torna finalmente a lavorare in campo – ha scritto il numero uno del Grifo su Instagram -, un grazie di cuore ai medici che si sono presi cura di me”. 

Nel match di questa sera al Curi contro il Pordenone, in porta, toccherà ancora a Fulignati (i convocati). Vicario, se il recupero procederà spedito, potrebbe riprendersi la maglia da titolare nel prossimo match di Pescara, il 10 luglio.

Il Perugia e il problema del gol: “A Iemmello chiedo…”
Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ti ho voluto bene e ti ho odiato mi hai fatto piangere di gioia e di rabbia, avrei voluto abbracciarti un giorno e picchiarti il giorno dopo... La..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News