Resta in contatto

Pagelle

Le pagelle del Perugia: antidolorifico Angella

È finita 0-0 la sfida salvezza contro la Cremonese, il difensore biancorosso è stato tra i protagonisti insieme a Vicario. Davanti i grifoni hanno sparato a salve

Messe da parte le ultime 4 giornate con 8 gol incassati, il Grifo è tornato a chiudere una sfida senza reti al passivo. Contro la Cremonese non è però arrivata la vittoria e la prova degli uomini di Cosmi, a conti fatti, è stata opaca.

Decisive le parate di Vicario e il ritorno di Angella in difesa. In avanti le mosse e contromosse del tecnico perugino non hanno dato frutti. Le pagelle di CalcioGrifo.

VICARIO 6.5 Ingaggia un duello a distanza, senza esclusione di colpi, con il collega Ravaglia. Costruisce il punticino con il riflesso su Parigini e lo consolida con due interventi concreti su Mogos.
GYOMBER 6 Di nuovo esplosivo con qualche sbavatura e molti duelli vinti.
ANGELLA 6.5 Torna titolare, lenisce i mali come un antidolorifico e il Perugia non subisce reti. Non è causale, bastare andare a vedere i numeri della stagione. Giganteggia su Ciofani, tiene alta l’attenzione dei compagni e diventa anche l’attaccante più pericoloso.
FALASCO 6 Concede poco, si sgancia con convinzione fino alla trequarti e costringe gli ospiti a usare le maniere forti.

Perugia, sofferenza infinita: con la Cremonese solo un punticino

MAZZOCCHI 6 In corsia c’è il traffico dell’ora di punta. Tonico nelle due fasi e in entrambe le fasce.
FALZERANO 5.5 Avvio scoppiettante ma con troppi svarioni tecnici. Tanta energia sprecata (49′ BUONAIUTO 5.5 Inizia da trequartista ma non trova le misure e gli ospiti si infilano facile. Passa seconda punta senza sfondare).
CARRARO 6
Sempre in partita, scuote la gara con una sventola mancina che mette in crisi Ravaglia.
NICOLUSSI CAVIGLIA 5.5 Gli spazi scarseggiano e la qualità finisce affogata. Viene fuori, almeno in parte, alla distanza.
DI CHIARA 6.5 Un convincente primo tempo impreziosito dalla giocata che apre il match per ‘Falcio’ e la punizione, potente e precisa, che impegna Ravaglia. Poi l’infortunio (56′ ROSI 6 Torna alle origini prendendosi tutta la fascia destra. Affonda diversi colpi).

Perugia-Cremonese 0-0, l’analisi di Cosmi: “Il pari ci sta”

MELCHIORRI 5.5 Pochi palloni giocabili, poco capito dai compagni e poche energie residue (49′ IEMMELLO 6 Vivacizza il reparto senza trovare la complicità necessaria).
FALCINELLI 5.5 La zampata iniziale disinnescata da Ravaglia faceva immaginare tutt’altro copione rispetto a una prestazione opaca (73′ KOUAN 5.5 Ha il merito di buttarsi dentro, tutto il resto non funziona e si perde clamorosamente la palla migliore a pochi centimetri dalla rete avversaria).
COSMI 5.5 Difficile scardinare il fortino “bisoliano”, il passaggio in corsa al 3-4-1-2 rischia di trasformarsi in un boomerang ed è costretto a fare retromarcia. Sesta gara senza vittoria: classifica da brividi.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Il TIGRE GRANDE UOMO ,UMILE E ONESTO IN CAMPO COME TUTTO IL PERUGIA 78-79,ANCHE TROPPO ,A COFRONTO DI TORTI ARBITRALI SUBITI IN QUELL ANNO"

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "con Giovanni la stessa alchimia tra squadra e tifosi del "Perugia dei miracoli " di Ramaccioni e Castagner ....ma all'epoca la società , invece di..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "L ho avuto come mister a Bergamo non è stato solo un Mister ma di più era come Noi fossimo i Suoi figli ci ha educato nel rispetto e a lottare x..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "...in tutti i sensi!!! N°.1 Lode a Te Luciano Gaucci..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da Pagelle

jQuery(document).ready(function() { //verifico che esiste l'elemento #table-classifica nella pagina if (jQuery("#table-classifica").length) { jQuery.getJSON("https://be-tir-calcioatalanta.webpsi.it/api/v1.0/scores/7", function(data) { var dati_tabella = ''; var anno_campionato = ''; var conto_squadre = 0; squadre = []; jQuery.each(data['result'], function(key, value) { conto_squadre++; anno_campionato = value['anno'].split('-'); //console.log(value['popular_name']); //check nome popolare se presente if (value['popular_name'] != '') { nome_squadra = value['popular_name']; } else { nome_squadra = value['description']; } //array nome squadre squadre.push(' '+ nome_squadra); squadre.sort(); //somma partite somma = (value['wm'] + value['dm'] + value['lm']); dati_tabella += ''+ value['position'] +''+ nome_squadra +''+ nome_squadra +''+ value['points'] +'' + somma + ''+ value['wm'] +''+ value['dm'] +''+ value['lm'] +''+ value['gf'] +''+ value['gs'] +''; }); anno_campionato_next = (parseInt(anno_campionato[0]) + 1); var tabella_composta = ''+ dati_tabella +'
PosSquadraPuntiGVNPGFGS
  •  Promossa
  •  PlayOff
  •  PlayOut
  •  Retrocessa
Il campionato di Serie B stagione '+ anno_campionato[0] +'-'+ anno_campionato_next +' è composto da '+ conto_squadre +' squadre ('+ squadre +').
La stagione parte il '+ anno_campionato[2] +'/'+ anno_campionato[1] +'/'+ anno_campionato[0] +' ed è suddivisa in '+ somma +' giornate.
'; jQuery('#table-classifica').append(tabella_composta); }); } });