Resta in contatto

News

Fermana-Perugia, i convocati. Torna Lunghi, ecco Vanbaleghem

Le liste diramate dai tecnici Caserta ed Antonioli. Assenze pesanti da entrambe le parti, torna il derby dei fratelli Comotto

Torna Alberto Lunghi, che aveva saltato la convocazione di Mantova. E’ questa, insieme alla prima convocazione per il centrocampista francese Valentin Vanbaleghem, la novità più significativa nella lista dei 23 convocati diramata dal tecnico Fabio Caserta in vista della sfida del Perugia alla Fermana, in programma domenica (ore 15) al ‘Curi’. Assente tra i grifoni il solo Salvatore Burrai, squalificato. Eccola.

Portieri: Baiocco Paolo, Bocci Lorenzo, Fulignati Andrea

Difensori: Angella Gabriele, Cancellotti Tommaso, Crialese Carlo, Favalli Alessandro, Monaco Salvatore, Negro Stefano, Rosi Aleandro, Sgarbi Filippo Lorenzo, Tozzuolo Alessandro

Centrocampisti: Dragomir Vlad, Kouan Oulai Christian, Moscati Marco, Sounas Dimitrios, Vanbaleghem Valentin

Attaccanti: Bianchimano Andrea, Elia Salvatore, Falzerano Marcello, Lunghi Alberto, Melchiorri Federico, Murano Jacopo

Sono 24 invece i convocati di mister Mauro Antonioli della Fermana. Assenti per squalifica Marco Manetta e Luca Cognigni. Non sono partiti Labriola e Diop, leggermente in riardo nella condizione, mentre Luca Cremona ha riportato un risentimento muscolare in settimana. Curiosità: torna il derby dei Comotto, tra Marco (difensore marchigiano) e il fratello Gianluca, Dg biancorosso. Ecco la lista dei giocatori partiti per Perugia.

Portieri: Ginestra, Zizzania, Massolo

Difensori: Manzi, Mordini, Comotto, Esposito, Scrosta, De Pascalis, Sperotto, Rossoni

Centrocampisti: Urbinati, Iotti, Staiano, Grossi, Bigica, Demirovic, Grbac

Attaccanti: Liguori, Neglia, Boateng, Palmieri, Raffini, Intinacelli

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Un'allenatore che allenando una provinciale rimane imbattuto dice gia'tutto. Vogliamo parlare dell'uomo dal punto di vista umano? Beh all'epoca del..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Io non da perugino primo anno di università,in quella domenica fredda e piovosa al gol di cecca mi innamorai del grifo...."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "15 anni le prime sigarette in curva nord.. Tu segnavi in serie c... Sotto militare facevi vincere i gobbi la champions... Poi torni e per poco non ci..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News