Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Perugia-Castori, c’è l’appuntamento. La situazione

Dai quotidiani locali: presto l’incontro per l’accordo su ingaggio e piani tecnici con l’allenatore di Porto Santo Elpidio, che è la prima scelta per motivi di organico e ambientali ma dovrà anche liberarsi dalla Salernitana

Il Perugia ha messo la testa nel futuro. Lo scrivono i quotidiani locali, Il Messaggero, La Nazione e Il Corriere dell’Umbria che dopo avere anticipato il nome del possibile nuovo tecnico del Perugia, oggi riferiscono di come Fabrizio Castori sia stato contattato. Una chiamata è partita e il ds Marco Giannitti avrebbe ricevuto la disponibilità a parlare. Le parti si incontreranno – ci sarà anche il presidente Massimiliano Santopadre – e andrà trovato l’accordo sui piani tecnici, sull’ingaggio, inoltre il Perugia dovrà superare la concorrenza dell’Ascoli e Castori dovrà liberarsi dalla Salernitana. Come dire che le cose di cui parlare sono tante e la strada è lunga, ma il primo passo – quello più importante – è stato fatto.

Al sessantottenne tecnico di San Severino non manca l’esperienza e ci sono tra l’altro anche molte similitudini con lo stesso Alvini, una lunga gavetta a suon di promozioni – ben 10, di cui però 2 dalla B alla A -, l’ultima alla guida della Salernitana riportata nel massimo campionato dopo trent’anni. Le caratteristiche di Castori sono risapute: il suo calcio non è scintillante ma molto pratico e fisico, le sue squadre non prescindono dalla prestanza atletica. E a Perugia sono molti i ricordi dei blitz delle squadre da lui allenate, quasi una ‘bestia nera’ per i colori biancorossi. Determinante di sicuro il fatto che Castori adotti la difesa a tre, ‘condicio sine qua non’ per le caratteristiche della attuale rosa del Perugia, mentre molto importante potrebbe essere anche la capacità che avrebbe il suo nome di tenere compatta una tifoseria delusa e disamorata per l’addio di Alvini.

Nella lista del Perugia ci sarebbero anche l’emergente Aimo Diana (che si potrebbe liberare dalla Reggiana) e Moreno Longo (che tratta la rescissione ad Alessandria) ma l’impressione è che questi due saranno contattati solo qualora dovesse saltare la trattativa con Castori, prevista nei prossimi 2-3 giorni.

Subscribe
Notificami
guest

16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

perugia, grifo 2023-2024 serie C
Il difensore del Perugia dopo l'1-1 contro l'Arezzo: "Li abbiamo chiusi nella prima metà campo...
Le parole del tecnico del Perugia dopo l'1-1 contro l'Arezzo: "Abbiamo ampiamente meritato il pareggio...
federico vazquez
Lazzarini trova il vantaggio in avvio di ripresa, Vazquez rimedia con un gol propiziato da...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

Altre notizie