Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Olivieri suona la carica: ‘Grifo, andiamo a mordere il Bari’

L’attaccante al Tgr Rai in vista della sfida contro i Galletti che per lui sarà l’occasione della rivincita dopo il rigore fallito all’andata

Marco Olivieri ha giocato da titolare le ultime sette partite nel Perugia: l’impressione è che l’attaccante di proprietà della Juventus si sia conquistato lo spazio che cercava. ‘Ultimamente nello spogliatoio ci siamo compattati e le ultime partite erano andate bene non a caso – ha detto lunedì il giovane attaccante al Tgr Umbria della Rai -. Fa eccezione la sconfitta di sabato a Parma, in una partita affrontata non nel modo giusto, sicuramente non come le precedenti, siamo stati un po’ meno cattivi e meno frizzanti. Ci dispiace molto, avremmo voluto vincerla, siamo consapevoli del fatto che prima usciamo da questa situazione e meglio è. Dobbiamo compattarci ancora di più e vincere. Ho sinora segnato pochi gol, per quanto bellissimi. Vorrei fare di più, nell’ultimo periodo sono entrato in forma e ora credo che in campo si veda. Se viene qualche gol in più credo che sia importante per tutti, sia per me che per la squadra, però l’importante è che alla fine vinciamo le partite e usciamo da questa situazione di classifica’.

E adesso arriva la trasferta di Bari, contro cui all’andata Olivieri sbagliò un rigore che avrebbe potuto cambiare le sorti di una partita nata male. ‘Cosa ci preoccupa in vista di Bari? Nulla, dobbiamo andare in campo e fare quello che sappiamo, mordere subito l’avversario a metterlo alle corde il prima possibile, soprattutto chiudere la partita. A loro mancherà il bomber Cheddira? Beh, per come stava, meglio così…’.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Vedo che la squadra di sta riprendendo.ora giocano con più grinta.se continua così il Perugia si salva."

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "Hai ragione conta piu'quello"

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News