Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ecco il 33enne Formisano per un Perugia sempre più ‘green’

Napoletano classe 1990, è stato portato a Perugia nell'estate del 2020 da Giugliarelli che oggi lo 'promuove' in prima squadra

Il presidente del Perugia, Massimiliano Santopadre, aveva pensato a lui già a maggio scorso quando la panchina di Fabrizio Castori traballava ma poi non se ne fece nulla. Ora però è arrivato il suo momento: Alessandro Formisano è il nuovo allenatore della prima squadra del Perugia.

Si tratta di una ‘promozione’ dalla Primavera biancorossa che sta viaggiando ad alta velocità nel campionato di Primavera 2. Formisano lascia infatti i Grifoncelli al quarto posto della classifica (dopo una bella e convincente vittoria contro il Napoli) a quota 22 punti, frutto di 7 vittorie, 1 pareggio e 4 sconfitte. Salta all’occhio il solo ‘ics’ ottenuto in campionato, in netta controtendenza con i nove rimediati dalla prima squadra.

Nato a Napoli il 10 novembre 1990, Formisano ha iniziato la sua carriera da allenatore nel 2015 nel settore giovanile della Casertana, per poi passare al Benevento, dove è rimasto fino all’estate del 2020, quando Giugliarelli lo ha chiamato al Perugia. In biancorosso ha fatto bene, contribuendo alla crescita di alcuni giocatori che oggi ritroverà in prima squadra, come Seghetti e Giunti.

A proposito di giovani, la scelta del Perugia di affidare la panchina a Formisano, è dettata dal fatto che la società ha intenzione di portare avanti una linea sempre più ‘green’, incentrata sulla crescita dei ragazzi del settore giovanile.

Subscribe
Notificami
guest

33 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dai quotidiani locali - La strategia è valorizzare, patrimonializzare, creare identità e prospettive future. Contratti...
Il 18 febbraio del 2023 scompariva un leggendario simbolo dei colori biancorossi...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...